ricetta

Sorbetto alla menta: la ricetta del dessert fresco e aromatico

Preparazione: 20 Min
Cottura: 5 Min
raffreddamento: 18 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Claudia Gargioni
433
Immagine
ingredienti
foglie di menta fresca
25
Zucchero semolato
200 gr
Acqua
500 ml
Limone
1/2
Sale
q.b.
Colorante alimentare verde o sciroppo di menta
q.b.

Il sorbetto alla menta è un dessert al cucchiaio fresco, digestivo e dissetante, perfetto per concludere un pasto estivo oppure da gustare per una pausa golosa nelle giornate più calde. Si tratta di una variante originale del classico sorbetto al limone, realizzata con le foglie di menta fresca che sprigionano un aroma delicato e avvolgente. Per realizzarlo, utilizzeremo uno sciroppo naturale, a base di menta fresca, acqua e zucchero, a cui poi aggiungeremo il succo e la scorza grattugiata di limone.

Una ricetta semplice e senza gelatiera, da preparare il giorno precedente: una volta filtrato lo sciroppo, infatti, il sorbetto dovrà riposare in freezer per diverse ore, quindi mescolato di tanto in tanto per rompere i cristalli di ghiaccio e ottenere una consistenza cremosa e impeccabile. A piacere, per renderlo ancora più ghiotto, puoi aggiungere un ciuffetto di panna fresca appena montata, delle gocce di cioccolato o qualche biscottino secco, tipo lingue di gatto.

Scopri come preparare il sorbetto alla menta seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare il sorbetto alla menta

Lava le foglie di menta e asciugale 1.

In un pentolino versa lo zucchero 2.

Aggiungi l’acqua 3 e un pizzico di sale.

Unisci le foglie di menta 4.

Profuma con un pezzetto di scorza di limone, senza prelevare la parte bianca che renderebbe amaro lo sciroppo 5.

Mescola il tutto con un cucchiaio 6.

Fai sobbollire per 5 minuti 7, poi spegni e lascia il tutto in infusione fino a raffreddamento.

Filtra lo sciroppo con un colino a maglie fitte 8.

Aggiungi il succo di limone filtrato e, se lo desideri, qualche goccia di colorante o sciroppo di menta 9.

Versa in uno stampo in alluminio 10.

Congela per tre ore, poi con i rebbi di una forchetta rompi il ghiaccio che si sarà formato in superficie 11.

Congela di nuovo per altre 3 ore e ripeti l’operazione per rompere i cristalli di ghiaccio 12.

Infine lascia rapprendere in freezer per altre 12 ore. Il sorbetto è pronto per essere gustato 13.

Conservazione

Il sorbetto alla menta si conserva in freezer, coperto con un apposito coperchio, per circa 1 mese.

433
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
433