ingredienti
  • Per lo strato verde
  • Kiwi 1 • 40 kcal
  • Zucchero 2 cucchiaini rasi • 380 kcal
  • Acqua 1/4 di tazza • 0 kcal
  • Gelatina 1 cucchiaino
  • Per lo strato rosso
  • Anguria 400 gr
  • Gelatina 1 cucchiaio
  • Gocce di cioccolato q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Lo slushie all'anguria e kiwi è un dessert fresco e goloso a base di ghiaccio, frutta e zucchero. Gli slushie, o slushy, termine che viene dalla parola inglese slush, cioè neve sciolta, è un drink estivo semicongelato a base di ghiaccio tritato. Una via di mezzo fra una granita e un sorbetto, che si può realizzare con la frutta che preferite: noi ve lo proponiamo con l'anguria, dolce e fresca, e il kiwi, dissetante e rinfrescante. Semplice e genuino, è perfetto come merenda le giornate più afose: piacerà sia ai grandi sia ai più piccoli. Ecco come prepararlo.

Come preparare lo slushie all'anguria e kiwi

Usando una paletta per gelato, raccogliete circa 8 palline di anguria (1) e riponetele in un contenitore ermetico, in frigorifero. Rimuovete la polpa di anguria rimanente e mettetela in una ciotola.

In una casseruola mettete il kiwi tagliato a cubetti piccoli (2), l'acqua, lo zucchero e portate a bollore: cuocete a fuoco basso per 2 minuti. Unite la gelatina già sciolta in 2 cucchiai di acqua calda e mescolate bene. Lasciate raffreddare.

Versate uno strato di composto di kiwi in ogni bicchiere (3) e conservate in frigorifero per 30 minuti.

Mettete la polpa di anguria in un frullatore (4) e iniziate a frullare, eliminando gli eventuali semi; aggiungete la gelatina già sciolta in 1 cucchiaio di acqua e mescolate fino a quando non sarà ben amalgamata.

Tirate fuori da frigo i bicchieri con lo strato verde e versatevi uno strato di anguria. Inserite le gocce di cioccolato,a piacere, per simulare i semini. Refrigerate per 2 ore. Trascorso questo tempo, tirate fuori i bicchieri e aggiungete delle palline di anguria (5) che avete messo da parte in cima, quindi servite.

Consigli

Potete realizzare la ricetta con la frutta di stagione che preferite. Per un risultato più cremoso potete aggiungere uno strato di latte di cocco o latte condensato; se invece preferite un sapore meno dolce, omettete la dose di zucchero: la dolcezza dell'anguria basterà.

Lasciate in ammollo la gelatina per 5-10 minuti prima di unirla agli altri ingredienti. Osservate bene i tempi di riposo, per ottenere un dolce cremoso ma compatto.

Conservazione

Vi suggeriamo di consumare lo slushie subito, ma potete comunque tenerlo in frigo per 12 ore.