ricetta

Salsiccia in padella: la ricetta del secondo veloce e saporito

Preparazione: 5 Min
Cottura: 12 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Carlotta Falletti
39
Immagine
ingredienti
Salsicce
500 gr
Alloro
2 foglie
Vino bianco
1 bicchiere
Aglio in camicia
1 spicchio
pepe
q.b.

La salsiccia in padella è un secondo semplice e veloce appartenente alla cucina povera. Una ricetta perfetta per chi ha poco tempo per mettersi ai fornelli, ma non vuole rinunciare comunque a una pietanza succulenta e appagante.

La salsiccia di maiale, bucherellata con i rebbi di una forchetta, viene rosolata in padella senza aggiunta di grassi con 1 spicchio di aglio e qualche foglia di alloro; quindi viene sfumata con del vino bianco e portata dolcemente a cottura. Il risultato sarà un piatto espresso, da accompagnare con fragranti fette di pane tostato, perfetto per qualsiasi pranzo o cena di famiglia, o per un pasto informale tra amici.

Una volta pronta, puoi servire la carne con un’insalata di finocchi, come nella versione qui proposta, portarla in tavola in abbinamento a una porzione di friarelli, alla maniera partenopea, oppure gustarla con patate in padella, arrosto o in purè.

Se preferisci puoi cuocere semplicemente la carne di maiale su una griglia rovente, senza aggiunta di spezie e aromi, oppure puoi cimentarti in tante variazioni sul tema: l’unica accortezza, per un risultato impeccabile, sarà quella di scegliere salsicce nostrane freschissime e di qualità.

Scopri come preparare la salsiccia in padella seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche altre preparazioni che vedono la salsiccia protagonista:

Come preparare la salsiccia in padella

Bucherella le salsicce con i rebbi di una forchetta 1: in questo modo il grasso fuoriuscirà in cottura e non sarà necessario aggiungere  olio in padella.

Disponi le salsicce in una padella antiaderente e profuma con le foglie di alloro 2.

Aggiungi l'aglio in camicia 3.

Rosola le salsicce su fiamma media per circa 5 minuti, girandole spesso e schiacciandole di tanto in tanto con una paletta per far fuoriuscire il grasso 4.

Quando la carne sarà ben rosolata, bagna con il vino bianco 5.

Lascia sfumare e profuma con una macinata di pepe 6.

Copri con un coperchio 7 e fai cuocere su fiamma dolce per circa 6 minuti (il tempo di preparazione dipenderà anche dalla dimensione delle salsicce: prima di portarle in tavola, verifica che siano ben cotte internamente).

Una volta cotte 8, leva le salsicce dal fuoco.

Porta in tavola le salsicce in una casseruola 9 o in un piatto da portata.

Disponile nei piatti individuali e servile con un'insalata di finocchi 10.

Consigli

Per questa ricetta puoi utilizzare anche la salsiccia luganega, dal gusto deciso e dalla tipica forma a chiocciola: ti basterà tagliarla a pezzetti e procedere poi come da indicazioni.

A piacere, puoi aromatizzare le salsicce con del finocchietto selvatico, acquistarle dal macellaio di fiducia già speziate o profumarle con qualche aghetto di rosmarino tritato, foglioline di salvia o altre erbette aromatiche.

Puoi sfumare la carne con del vino rosso oppure puoi unire in cottura una spruzzata di birra, chiara o scura, in base al gusto personale.

Se preferisci, puoi anche sbollentare per qualche minuto la salsiccia prima di aggiungerla in padella: in questo modo il risultato finale sarà meno grasso.

Conservazione

La salsiccia in padella si conserva in frigo, in un contenitore ermetico, per 1 giorno massimo.

39
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
39