In questa atipica estate in cui il turismo di massa sembra essere ancora un ricordo lontano, la Capitale – insolitamente priva di traffico e caos – è pronta ad accogliere chiunque voglia ammirarne l'imperante maestosità e il fascino senza tempo. Incantevole e quieta come non mai, è il momento migliore per visitare Roma e i suoi luoghi più caratteristici all'insegna di arte e cultura, cupole e viuzze ma anche di sapori autentici e rivisitazioni ingegnose a opera dei grandi chef della città.

La ristorazione dell'Urbe infatti, sebbene sia necessaria un'attenta selezione qualitativa, specialmente avvicinandosi al centro storico, è talmente vasta e ricca di proposte da soddisfare ogni tipo di gusto, esigenza e portafoglio. Abbiamo quindi deciso – per facilitare la scelta e guidarvi lungo la mole di indirizzi capitolini – di stilare una nostra personale lista dei migliori ristoranti per mangiare all'aperto, che siano giardini, dehors o splendide terrazze sospese tra cielo e bellezza. Vacanze romane in vista? Dopo le migliori pizzerie di Roma con spazio esterno, ecco anche 1o indirizzi da non perdere, dai grandi must della cucina tipica agli imperdibili gourmet, fino a qualche locale perfetto per cena e dopocena.

I gourmet

Cominciamo dalla categoria "superior", templi di sperimentazioni e fucine di creazioni d'autore cui si uniscono location di charme e cura per i dettagli tali da rendere il conto non proprio accessibile a tutti; ma, come si suol dire, la spesa vale sicuramente l'impresa.

1. All'Aria

Ristoranti all'aperto a Roma

Non poteva che chiamarsi All'Aria il nuovo elegantissimo dehor del ristorante All'Oro (1 Stella Michelin) inaugurato a inizio stagione, dove Riccardo Di Giacinto continua a dare prova della propria bravura con i suoi menu degustazione a cavallo tra tradizione e pura creatività. Da segnalare la bella iniziativa dedicata agli under 30, che possono approfittare di menu agevolato con i grandi classici dello chef.

Via Giuseppe Pisanelli 23/25
tel. 06 9799 6907
Prezzi: da 88 euro in su, a seconda del menu degustazione
ristorantealloro.it

2. Acquaroof Terrazza Molinari

Lo spettacolare rooftop direttamente su Piazza del Popolo dell'hotel The First Roma Arte, fa da cornice a un menu curato dallo chef Daniele Lippi di Acquolina, ristorante una Stella Michelin al piano terra dell'albergo. Che dire, la vista è tra le più incredibili in città, resa ancor più indimenticabile da una sinfonia di sapori che allietano vista e palato. Per non farsi mancare nulla, l'hotel propone anche il format "Suite & Star" grazie al quale è possibile riservare una suite per cena con tanto di terrazza privata e menu su misura ideato dallo chef per i fortunati ospiti della camera. What else?

Via del Vantaggio 14
tel. 06 320 0655
Prezzi: dai 120 euro
acquaroof.it

3. Marco Martini Roma

Cuore romano e attitudine internazionale: il giovane chef Marco Martini è la mente e l'anima dell'omonimo ristorante 1 Stella Michelin, all'interno del boutique hotel The Corner all'Aventino. Qui l'esperienza è completa e totalmente appagante: si può cenare (e pranzare, a un prezzo che non t'immagini per uno stellato) nel meraviglioso giardino d'inverno e proseguire la serata nella magica terrazza in stile Liberty con i signature cocktails creati in sinergia con i piatti del menu.

Viale Aventino 121
tel. 06 4559 7350
Prezzi: 110 euro (bevande escluse) per il menu "I Romanissimi 2008-2020", a salire. Pranzo: dal lunedì al venerdì, una portata a 18 euro, 2 a 28, 3 a 38.
marcomartinichef.com

4. Giulia Restaurant

Quella di Giulia Restaurant, ottimo e centralissimo indirizzo poco distante da Piazza Navona, è un'estate ricca di novità: non solo ha aperto la terrazza affacciata sul Tevere ma ha anche inaugurato una "gnoccheria" dedicata al gustoso piatto della tradizione, proposto nelle versioni romane e ripiene. A questo si aggiunge il menu estivo dello chef Pierluigi Gallo con piatti dai sapori decisi e mai banali, come dimostrano l’animella fritta con panatura croccante di cereali e friggitello arrosto ripieno di ricotta di bufala e bufala affumicata e l'asino tonnato.

Lungotevere dei Tebaldi 4/4a
tel. 06 9555 2086
Prezzi: dai 50 euro in su, bevande escluse
giuliarestaurant.it

5. Adelaide dell'Hotel Vilòn

Siamo all'interno di un hotel charmant 5 stelle lusso, precisamente in un'ala dell'imponente Palazzo Borghese, considerato per la sua architettura una delle quattro meraviglie di Roma. In questo contesto fiabesco e piacevolmente mondano s'inserisce la cucina fine dining del ristorante Adelaide e dello chef Gabriele Muro, che firma piatti con grande stile e personalità. E proprio dal ristorante arriva l'idea di riservare cene romantiche sia sulle terrazze delle suite più belle, sia sul rooftop dell'albergo, concesso in esclusiva a sole coppie o a un massimo di 4 amici.

Via dell'Arancio 69
tel. 06 87 81 87
Prezzi per una cena per due in terrazza privata: 250 euro, bevande escluse. Solo su prenotazione.
hotelvilon.com/it/

I pop

Dalle stelle ai migliori ristoranti e trattorie per serate più informali ma sempre di grande gusto e sostanza. Curiosi di scoprire quali?

1. Da Cesare al Casaletto

Sarà per gli ambienti, per il servizio cortese e per i sapori legati a doppio filo con la tradizione ma da Cesare al Casaletto si respira quell'aria di casa che t'invoglia a ritornare più e più volte ancora. Antipasti, primi e secondi romani non mancano mai all'appello, preparati alla perfezione attraverso l'uso di materie prime freschissime e rigorosamente stagionali. Cosa volere di più? Forse un accogliente spazio esterno per mangiare in compagnia: tranquilli, c'è anche quello e per di più bello spazioso.

Via del Casaletto 45
tel. 06 536015
Prezzi: sui 30 euro
trattoriadacesare.it

2. Alfredo alla Scrofa

Torniamo in centro, dove più di un secolo fa – nel ristorante Alfredo alla Scrofa – furono inventare le celeberrime "Fettuccine Alfredo", diventate poi l'emblema della cucina italiana all'estero, soprattutto negli Stati Uniti. Proprio di fronte al ristorante ha preso vita un dehor con circa una decina di tavoli dove assaporare, oltre all'iconico piatto, il menu estivo dello chef Mirko Moglioni tra antipasti, primi e secondi di carne e pesce accompagnati da una vasta selezione di etichette e cocktails in abbinamento.

Via della Scrofa 104/A
tel. 06 68 806163
Prezzi: sui 40 euro
alfredoallascrofa.com

3. Osteria dell'Ingegno

Oltre un quarto di secolo e non sentirlo minimamente. Anzi, con la riapertura post Covid quest'osteria legata ai sapori della buona tavola si è prontamente adoperata a sfruttare uno spazio esterno che, senza paura di esagerare, si colloca nella nostra top ten delle location più suggestive della Città Eterna: parliamo di Piazza di Pietra, tra il Pantheon e Piazza Navona, dominata dal colonnato del Tempio di Adriano. Dalla cucina, come dicevamo, escono piatti semplici e ben eseguiti, che omaggiano Roma senza dimenticare altre ricette dello Stivale.

Piazza di Pietra 45
tel. 06 678 0662
Prezzi: sui 35-40 euro

Gli easy e i "modaioli"

Infine, ecco qualche idea per chi ama godersi le notti romane senza rinunciare a una proposta food&beverage di livello e qualità.

1. Drink Kong

"New Humans" è il nuovo menu che segna un'ulteriore evoluzione del concept di Patrick Pistolesi, uno dei barman più quotati a Roma e non solo. Drink Kong si conferma un cocktail bar in perenne fermento, fuori dagli schemi, diventato in breve tempo il regno della sperimentazione miscelata in città. Invitante anche la scelta dei piatti, dall'indole fusion e orientaleggiante, pensati in pairing con la drink list, da assaporare nella piccola giungla kong antistante il locale.

Piazza di S. Martino Ai Monti 8
tel. 06 2348 8666
Prezzi: sui 30 euro per bere e mangiare

2. The Court

Concludiamo con la vista (strepitosa) sul Colosseo offerta dal The Court, il cocktail bar all'interno del 5 stelle Palazzo Manfredi guidato dal bravissimo Matteo Zed, che esprime in carta la sua passione per gli amari e la mixology in generale. A completare l'offerta ci pensa lo chef stellato Giuseppe Di Iorio, di casa nel ristorante-terrazza Aroma ubicato all'ultimo piano, da cui partono snack e finger food salati, insieme ai dolci del pastry chef Daniele De Santi.

Via Labicana 125
tel. 06 6935 4581
Prezzi: 25 euro a cocktail
aromarestaurant.it/it/the-court.html