ingredienti
  • Petto di pollo intero 600 gr
  • Piselli 400 gr • 48 kcal
  • Cipolla bianca 1 • 661 kcal
  • Vino bianco secco 1 bicchiere • 45 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 0 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Acqua calda q.b. • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il pollo con piselli è un secondo piatto semplice e gustoso, una ricetta leggera perfetta per il pranzo o la cena, quando volete preparare qualcosa di stuzzicante e veloce. In poco più di mezz'ora porterete in tavola una pietanza squisita completa di contorno, che delizierà i vostri commensali. Nella nostra ricetta abbiamo tagliato il pollo a cubetti, ma potete realizzare anche delle striscioline irregolari e realizzare degli straccetti. In ogni caso il pollo sarà rosolato in padella con la cipolla e sfumato con il vino bianco, prima di aggiungere i piselli già lessati e completare la preparazione. Ecco i passaggi per realizzarlo.

Come preparare il pollo con piselli

Lessate i piselli in una pentola con abbondante acqua salata, per circa una decina di minuti. Scolate e asciugate i piselli il più possibile (1). Mettete l'olio extravergine di oliva in un padella, aggiungete la cipolla tritata e fatela rosolare a fuoco lento. Unite il pollo tagliato a bocconcini (2) o a listarelle, fate rosolare leggermente, salate e pepate. Cuocete per circa 5 minuti mescolando di continuo (3).

Sfumate con il vino bianco (4) e continuate la cottura per altri 10 minuti. Aggiungete i piselli precedentemente lessati (5) e cuocete a fuoco lento mescolando spesso per una decina di minuti: se dovesse asciugarsi troppo, aggiungete un po' di acqua calda. Terminata la cottura, mettete il pollo con i piselli nel piatto: aggiungete una fetta di pane tostato, se volete portare in tavola una pietanza completa. Il vostro pollo con i piselli è pronto per essere servito (6).

Consigli

Per la preparazione utilizzate preferibilmente il petto di pollo intero, così potete decidere come tagliarlo, se a bocconcini o a straccetti. Per ottenere un petto di pollo più morbido, passate i tocchetti o gli straccetti di pollo nella farina, prima di aggiungerli in padella.

Per la preparazione, potete utilizzare anche i piselli secchi, da immergere in acqua fredda la sera prima, oppure i piselli surgelati: in entrambe i casi dovrete prima lessarli. Se, invece, utilizzate i piselli in scatola, dovete solo scolarli e versarli direttamente in padella.

Potete bagnare il pollo anche con il brodo vegetale caldo oppure con il brodo granulare sciolto in acqua calda, così da rendere la preparazione più saporita.

Aggiungete anche un po' di peperoncino tritato insieme al sale e al pepe. Inoltre, a fine cottura, potete aggiungere anche del prezzemolo tritato.

Provate anche il pollo alla campagnola, preparato con piselli, carote, cipolla, patate e passata di pomodoro, ottimo come secondo piatto rustico e saporito.

Conservazione

Potete conservare il pollo con piselli in frigorifero per 1-2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica. Riscaldatelo nel forno a microonde per pochi minuti, prima di consumarlo.