ingredienti
  • Ingredienti per le pere
  • Pere 4
  • Acqua 500 millilitri • 750 kcal
  • Zucchero 200 grammi • 750 kcal
  • Ingredienti per la salsa al cioccolato
  • Cioccolato fondente 100 grammi • 600 kcal
  • Acqua 30 millilitri • 750 kcal
  • Panna fresca liquida 30 grammi • 600 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Quella delle pere al cioccolato è una ricetta presa in prestito dalla tradizione culinaria francese, adatta in particolar modo al periodo di Natale, ma buona da gustare anche durante il resto dell'inverno. L'accostamento delle pere e del cioccolato ha avuto molta fortuna e ha conquistato numerosi palati; tante altre sono le ricette che nascono da questo abbinamento, come, ad esempio, la torta pere e cioccolato. Per portare in tavola questo gustoso dessert occorrono pochi ingredienti. Ecco quali sono i passaggi da seguire per ottenere un piatto semplice e genuino, ma prelibato.

Come preparare le pere al cioccolato

Versate in una casseruola lo zucchero e l'acqua (1). Portate il composto a bollore, assicurandovi che lo zucchero si sia effettivamente sciolto. Sbucciate le pere (2), mantenendo intatti sia il picciolo che la parte inferiore. Immergetele nello sciroppo e fatele cuocere a fuoco lento per circa 25 minuti. Allo scadere del tempo, scolatele su un vassoio foderato con carta assorbente (3). Tamponatele, asciugatele completamente, coprite il vassoio con la pellicola trasparente e riponetelo in frigo per un'ora.

Tritate il cioccolato fondente (4) e ponetelo in una ciotola. Versate all'interno dell'acqua calda, mescolando con una frusta per prevenire la formazione di grumi (5). Aggiungete la panna tiepida e continuate a mescolare, fino ad ottenere una crema omogenea. Togliete le pere dal frigo e tagliate via il picciolo e la parte inferiore (6). Eliminate anche il torsolo e tagliate le pere in tante piccole fettine. Ponete le fettine su un piatto e versate sopra lo sciroppo di cioccolato. A questo punto, il vostro dessert è pronto per essere servito!

Consigli

Per ottenere un risultato superlativo, è bene che le pere non siano troppo molli, altrimenti tenderanno a sfaldarsi. Onde evitare di esagerare con la cottura, di tanto in tanto controllate la solidità delle pere, punzecchiandole con uno stuzzicadenti.

Conservazione

Si consiglia di consumare il piatto una volta servito in tavola e di evitare di conservarlo successivamente, poiché le pere, una volta sbucciate, tendono ad annerire.

Varianti

Una variante molto conosciuta e apprezzata di questa ricetta è quella delle pere con cioccolato e amaretti.

Pere con cioccolato e amaretti

Per preparare le pere con cioccolato e amaretti, dovete svuotare le pere tagliando la parte di sopra e procedendo verso l'interno, per poi farcirle con gli amaretti. Infine, ricopritele di sciroppo di cioccolato. Le modalità di cottura delle pere sono le stesse della ricetta classica.