ingredienti
  • Mezze maniche o spaghetti 320g
  • Tonno 200g • 103 kcal
  • Olive taggiasche 120g • 260 kcal
  • Cipolla 1 • 21 kcal
  • Olio Evo qb
  • sale e pepe qb • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta tonno e olive è un primo piatto fresco, semplice e velocissimo da preparare. È una di quelle ricette a cui ci affidiamo quando abbiamo poco tempo a disposizione e magari pochi ingredienti in cucina. È l'ideale per le prime giornate di caldo o da portare come pranzo al volo in ufficio, perché è buonissima anche gustata fredda.

Scegliete delle penne rigate o degli spaghetti, delle olive taggiasche, più gustose e saporite, o delle classiche olive verdi. Per quanto riguarda il tonno, va benissimo anche quello in scatola all'olio d'oliva. Pochi e semplici ingredienti, per un piatto economico e dal gusto delicato. Provatela rossa, con un sugo di tonno e olive, in bianco, o con una crema al formaggio spalmabile. Se siete curiosi di provare questa ricetta, ecco come preparare la pasta tonno e olive.

Come preparare la pasta tonno e olive

Pulite e tagliate finemente una cipolla e fatela soffriggere per qualche istante con dell'olio d'oliva in una padella antiaderente. Nel frattempo, lessate la pasta in abbondante acqua salata.

Sgocciolate il tonno per eliminare l'olio d'oliva in eccesso, quindi sminuzzatelo con una forchetta e unitelo in padella insieme alla cipolla. Continuate la cottura a fuoco basso e, all'occorrenza, unite un po' di acqua di cottura per far sì che il condimento non si asciughi.

Tagliate a rondelle le olive denocciolate, versatele nella padella con il tonno e mescolate bene.

Non appena la pasta è pronta, scolatela e unitela alla padella con il condimento. Mantecate per qualche istante e spolverate del pepe nero macinato.

Consigli

Per una versione più light della pasta tonno e olive, potete utilizzare del tonno al naturale, quindi senza olio d'oliva. Per un tocco piccante, spolverate qualche seme di peperoncino oppure dello zenzero grattugiato, da aggiungere a fine cottura.

Se volete preparare la pasta tonno e zucchine in versione rossa, fate rosolare uno spicchio d'aglio con dell'olio d'oliva in una padella. Aggiungete il tonno insieme a dei pinoli, poi la passata di pomodoro. Allungate con dell'acqua di cottura e le olive tagliate a rondelle, quindi lasciate cuocere. Aggiustate di sale e pepe e insaporite con dell'origano.

Conservazione

Potete conservare la pasta tonno e olive in frigorifero per un paio di giorni poi, servirla come pasta fredda.