ricetta

Pasta fredda con pesto, pomodorini e mozzarella: la ricetta del primo dai sapori mediterranei

Preparazione: 10 Min
Cottura: 8 Min
Riposo: 20 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Carlotta Falletti
6
Immagine
ingredienti
Sedani rigati
300 gr
pomodorini datterini
180 gr
Mozzarella
1
Basilico
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Per il pesto di basilico
foglie di basilico
50 gr
Pinoli
45 gr
Parmigiano grattugiato
30 gr
Pecorino grattugiato
30 gr
Olio extravergine di oliva
80 gr
Sale
q.b.

La pasta fredda con pesto, pomodorini e mozzarella è un primo estivo, leggero ma molto gustoso, dai tipici profumi mediterranei. Facilissima da realizzare può essere preparata in anticipo e consumata fredda in spiaggia, oppure messa dentro la schiscetta e portata con sé per un pranzo veloce in ufficio o una scampagnata fuori porta. Nella nostra ricetta i sedani rigati vengono conditi con un pesto leggero senz’aglio, pomodorini datterini tagliati a spicchi, cubetti di mozzarella e una macinata di pepe: il risultato sarà un piatto fresco e appetitoso ideale per tutta la famiglia.

Per una resa ottimale, una volta scolata la pasta, ti suggeriamo di stenderla ben larga su un vassoio o una teglia, condirla con un filo d'olio e mescolarla di tanto in tanto in attesa che si raffreddi completamente: in questo modo eviterai che si incolli e l’esito finale non sarà compromesso. Raccogli la mozzarella in un colino a maglie strette e lasciala scolare per bene dal siero, così da impedire uno spiacevole effetto annacquato.

Per questa preparazione puoi scegliere il formato di pasta che preferisci (mezze maniche, rigatoni, fusilli…) e arricchirla con gli ingredienti più svariati: puoi cimentarti in una variante ancor più golosa con pomodorini confit e granella di pistacchi, oppure puoi aggiungere olive taggiasche, filetti di tonno e mandorle tostate. Insomma, basterà dar sfogo alla fantasia e giocare con sapori e consistenze per ottenere un piatto dal successo assicurato.

Scopri come preparare la pasta fredda con pesto, pomodorini e mozzarella seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta prova anche altre gustose paste fredde pronte in pochissimi minuti.

Come preparare la pasta fredda con pesto, pomodorini e mozzarella

Taglia la mozzarella a tocchetti non troppo piccoli 1.

Raccogli la mozzarella in un colino a maglie strette 2 e lasciala scolare per una mezz'ora, in modo da eliminare il liquido di conservazione.

Sciacqua i pomodorini e immergili in un'insalatiera piena di acqua 3 per qualche minuto per eliminare tutte le impurità.

Scolali, asciugali con un canovaccio pulito e tagliali in quattro 4.

Prepara il pesto: lava le foglioline di basilico, asciugale delicatamente e raccoglile in un mortaio insieme ai pinoli e ai formaggi grattugiati. Lavora il tutto con il pestello, unendo a filo l'olio, fino a ottenere una salsa cremosa. Una volta pronto 5, aggiusta di sale, copri con pellicola trasparente a contatto e trasferisci in frigo.

Lessa la pasta, scolala al dente e lasciala raffreddare all'interno del colapasta 6.

Una volta fredda, trasferisci la pasta in una ciotola capiente e condiscila con il pesto 7.

Aggiungi i pomodorini 8.

Unisci la mozzarella a tocchetti, aggiusta di pepe 9 ed eventualmente di sale, e condisci con un filo di olio a crudo; quindi trasferisci in frigo per una ventina di minuti.

Trascorso il tempo di riposo, distribuisci la pasta nei piatti individuali, completa con qualche fogliolina di basilico e, a piacere, un'altra macinata di pepe, e servi 10.

Conservazione

La pasta fredda con pesto, pomodorini e mozzarella si conserva in frigo, in un contenitore ermetico, per 2 giorni massimo.

6
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
6