ingredienti
  • Pasta 380 gr • 365 kcal
  • Ricotta o formaggio cremoso 200 gr
  • Tonno sott’olio 150 gr
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pomodori secchi sott’olio q.b.
  • Origano q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta con crema di tonno è un primo piatto velocissimo e saporito, una variante cremosa della classica pasta al tonno. La ricetta ideale quando avete poco tempo a disposizione per preparare il pranzo o la cena, ma volete realizzare una pietanza gustosa. Potete utilizzare il formato di pasta che preferite tra penne, rigatoni, farfalle, fusilli, spaghetti; per realizzare il condimento, invece, vi occorreranno solo tonno in scatola e formaggio cremoso, che saranno frullati insieme a crudo. Nella nostra ricetta, abbiamo realizzato questa deliziosa pasta cremosa senza panna ma con la ricotta, inoltre abbiamo arricchito la preparazione con l'aggiunta di pomodori secchi sott'olio e origano, per renderla ancora più saporita. Una volta pronta potete gustarla sia calda che fredda, sarà comunque buonissima. Ecco come preparare questa ricetta furba e deliziosa in poco tempo.

Come preparare la pasta con crema di tonno

Mettete a bollire l'acqua nella quale cuocerete la pasta (1). Sgocciolate il tonno sott'olio oppure quello al naturale (2) e mettetelo in una ciotola e schiacciatelo con una forchetta, fino a realizzare dei piccoli pezzi. Aggiungete la ricotta (3) e un po' di acqua di cottura e mescolate fino a ottenere una crema.

Tenete da parte i pomodori secchi sott'olio (4), da aggiungere a fine preparazione. Cuocete la pasta in acqua bollente e salata (5) e scolatela al dente, lasciando da parte un po' di acqua di cottura. Conditela con la crema di tonno e l'acqua di cottura, se necessario. Servitela con pomodori secchi e rosmarino. La vostra pasta con crema di tonno è pronta per essere gustata calda o fredda (6).

Consigli

Per ottenere una composto ancora più cremoso, potete frullare il tonno e la ricotta con il frullatore a immersione o con il mixer.

Potete arricchire la pasta con crema di tonno anche con capperi, olive, pomodoro, mais o con gli ingredienti che preferite e sostituire l'origano con il basilico, così da personalizzarla in base ai vostri gusti.

Se siete alla ricerca di una pietanza veloce e gustosa, provate anche la pasta con tonno e olive, ideale quando abbiamo poco tempo e pochi ingredienti in dispensa.

Conservazione

È consigliabile consumare la pasta con crema di tonno sia calda che fredda dopo la preparazione, per gustarla al meglio.