ricetta

Pangoccioli: la ricetta dei soffici panini al cioccolato

Preparazione: 30 Min
Cottura: 15 Min
Lievitazione: 6 ore
Difficoltà: Media
Dosi per: 10 persone
A cura di Eleonora Tiso
106
Immagine
ingredienti
Per il pre impasto
Farina 00
50 gr
Farina manitoba
50 gr
Acqua tiepida
50 gr
Latte tiepido
50 gr
Lievito di birra fresco
10 gr
Per l'impasto
Farina 00
250 gr
Farina manitoba
200 gr
Gocce di cioccolato
120 gr
Zucchero semolato
100 gr
Acqua tiepida
70 gr
Uova
60 gr
Panna fresca liquida
60 gr
Burro a temperatura ambiente
40 gr
Sale
8 gr
Miele
1 cucchiaio
Estratto di vaniglia
1 cucchiaio
Per spennellare
tuorlo
1
Latte
1 cucchiaio

I pangoccioli sono dei soffici panini di pasta brioche lievitata, arricchiti con golose gocce di cioccolato. Ispirati alle celebri merendine, sono perfetti per la merenda o la colazione, insieme a una tazza di latte caldo, ma anche per un buffet e una festicciola di compleanno. Dalla crosticina dorata e dalla consistenza leggera come una nuvola, sono un'alternativa molto più sana e genuina, che non vi farà certamente rimpiangere gli originali.

Il procedimento non è complesso: per prima cosa si realizza un pre impasto e, una volta lasciato riposare, si uniscono tutti gli altri ingredienti. Quando il composto sarà ben incordato, vengono aggiunte le gocce di cioccolato e poi si procede a formare i piccoli e deliziosi paninetti. La lievitazione è un po' lunga perché richiede tre fasi ma, grazie a questa, otterremo dei pangoccioli morbidi, areati e che si conservano perfettamente per diversi giorni.

Possono essere realizzati anche con pezzi di cioccolato tritato o avanzi di cioccolato misto al latte, fondente e bianco. Potete aggiungere delle nocciole tritate o sostituire le gocce di cioccolato con dell'uvetta. L'importante sarà non superare la quantità totale indicata nella ricetta. Ecco come preparare i pangoccioli senza sbagliare nemmeno una mossa.

Come preparare i pangoccioli

Preparate il pre impasto con la farina, l'acqua, il latte e il lievito sbriciolato. Mescolate con una forchetta la pastella e fate lievitare, coperto con pellicola trasparente, per circa un'ora 1.

Aggiungete quindi le farine direttamente sul pre impasto 2.

Unite anche lo zucchero 3.

Versate a filo la panna 4, il miele, la vaniglia e l'uovo. Iniziate a impastare con la planetaria per amalgamare gli ingredienti.

Quando l'impasto avrà preso corpo e non sarà appiccicoso, iniziate ad aggiungere un cubetto di burro morbido alla volta 5, lavorando l'impasto per farli assorbire gradualmente.

Continuate a lavorare l'impasto, una volta terminato il burro, fino a quando non sarà liscio, elastico e ben incordato 6.

Quando l'impasto si aggrapperà completamente al gancio 7, aggiungete il sale e lavoratelo ancora per qualche minuto.

Aggiungete le gocce di cioccolato che avrete conservato in freezer per circa mezz'ora prima 8.

Incorporatele all'impasto mescolando delicatamente a velocità bassa, giusto il tempo necessario a distribuirle 9.

Trasferite l'impasto sul piano di lavoro 10.

Pirlatelo ruotandolo verso di voi per formare una palla liscia con le gocce di cioccolato velate da uno strato sottilissimo di impasto 11.

Fate lievitare il panetto in una ciotola, coperto da pellicola, per circa 3 ore o fino a quando non triplicherà di volume 12.

L'impasto sarà pronto quando sarà gonfio e liscio 13.

Ribaltatelo nuovamente sul piano di lavoro 14.

Allargatelo leggermente, fate delle pieghe richiudendo le estremità verso il centro 15.

Dovrete ottenere un rettangolo 16, che lascerete riposare per mezz'ora.

Ripiegate ancora per formare un panetto 17.

Tagliate l'impasto in 3 o 4 pezzi 18.

Ricavate dei pezzetti più piccoli di circa 40-45 gr l'uno 19.

Formate delle palline lisce e uniformi 20.

Posizionatele su una leccarda, rivestita di carta forno, distanziandole di almeno 5 cm 21. Fate lievitare ancora per 2 ore.

I pangoccioli saranno pronti per essere infornati quando saranno raddoppiati di volume 22.

Spennellateli con il tuorlo, miscelato al latte 23, e infornateli a 180 °C per circa 15 minuti.

Sfornate i pangoccioli, lasciateli raffreddare e gustate 24.

Conservazione

I pangoccioli si conservano in un sacchetto per alimenti per 3 giorni. Si possono congelare, appena si raffreddano, per 1-2 mesi.

106
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
106