ricetta

Pancotto del Gargano: la ricetta del piatto pugliese con pane e cime di rapa

Preparazione: 20 Min
Cottura: 45 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
2
Immagine
ingredienti
Cime di rapa
400 gr
Pane raffermo a fette
200 gr
Patate
200 gr
Pomodori
150 gr
Spicchio di aglio
1
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Acqua o brodo
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Il pancotto del Gargano è una ricetta tipica della tradizione contadina pugliese, una zuppa ricca e corposa preparata con pochi e semplici ingredienti come pane raffermo, patate, cime di rapa e pomodori. Si tratta di un piatto povero, nato per riciclare il pane raffermo, trasformatosi negli anni in un comfort food appetitoso e genuino, perfetto per scaldarsi durante le giornate più fredde.

Caldo e corroborante, il pancotto del Gargano è ancora più gustoso se consumato il giorno dopo, condito con un filo di olio a crudo: il riposo ne intensificherà ulteriormente i sapori e le fragranze. Proprio come la pappa al pomodoro e le altre versioni di pancotto, anche la variante garganica è a base di pane pugliese raffermo e verdure del territorio, che possono cambiare a seconda della stagione.

Nella nostra variante le cime di rapa, dal sapore leggermente piccante e amarognolo, si sposano alla perfezione con la dolcezza delle patate e dei pomodori succosi e profumati, per un risultato gustoso e molto sostanzioso. Il pancotto può essere preparato con le verdure che si hanno a disposizione, come erbette, cicoria selvatica, rucola. Il pane può essere di grano tenero o grano duro, l'importante è che sia raffermo così da inzupparsi nel brodo della zuppa senza sbriciolarsi eccessivamente.

Scoprite come prepararlo seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare il pancotto del Gargano

Versate l'olio in una casseruola e fatevi imbiondire l'aglio, quindi aggiungete i pomodori tagliati a spicchi 1.

Aggiungete anche le patate, sbucciate e tagliate a cubotti 2. Fate insaporire per qualche minuto a fuoco vivo.

Nel frattempo, lavate e mondate le cime di rapa 3.

Tagliatele grossolanamente al coltello 4.

Unite le cime di rapa alle verdure in pentola 5.

Ricoprite con abbondante acqua calda o brodo 6.

Regolate di sale e di pepe e cuocete il pancotto per circa 45 minuti, a fuoco basso e con il coperchio 7.

Nel frattempo, tagliate il pane a fette più o meno spesse a seconda dei gusti 8.

Dieci minuti prima di terminare la cottura, aggiungete il pane alla zuppa in cottura 9.

Servite il pancotto caldo, ma non bollente, con un filo d'olio a crudo 10.

Conservazione

Il pancotto può essere conservato in frigorifero per un giorno, quindi riscaldato o infornato per qualche minuto prima di gustarlo. Si sconsiglia la congelazione.

2
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2