Le macchine per pop corn sono strumenti da cucina utili per prepare snack gustosi in casa in pochi minuti. Sgranocchiare questo spuntino durante la visione di un film in casa fa sentire proprio come al cinema e mette d'accordo grandi e piccini, ricreando la giusta atmosfera. Inoltre, i pop corn sono meno calorici e più salutari di altri cibi. Che si tratti di macchine per pop corn a microonde, ad aria calda, con olio o con piano cottura, è un acquisto che può rivelarsi molto utile. L'importante è scegliere la macchina per i pop corn più adeguata alle proprie esigenze.

Il loro funzionamento è molto semplice, una volta fatto l'acquisto giusto. I prezzi possono variare, se ne trovano di molto economiche e di costose. Le macchine alla portata di tutti sono quelle più piccole e realizzate in silicone, in vetro o in plastica resistente. Più costose sono le macchine professionali, in acciaio inossidabile, più capienti e ingombranti, accessoriate e destinate a durante a lungo nel tempo.

Per prima cosa, bisogna valutare le dimensioni: potete scegliere tra modelli più o meno grandi. I modelli più grandi sfruttano anche l'elemento del design, perché sono pensate per essere lasciate a vista. Le più ricercate sono quelle dall'aspetto vintage, che ricreano l'atmosdera cinematografica e riportano agli anni Cinquanta.

Se volete assicurarvi la giusta coccantezza, avrete bisogno di una macchina per pop corn con olio, che vi consente di aggiungere qualsiasi condimento durante la preparazione. Se, invece, volete mantenervi leggeri e non avete molto spazio a disposizione, potrebbero essere più funzionali una macchina per pop corn a microonde o una macchina per pop corn ad aria caldam che cuociono i chicchi di mais senza appesantirli con olio, burro o altri conservanti. Meno diffuse in casa, perché più professionali e ingombranti, sono le macchine per pop corn con piano cottura.

Insomma, i modelli di macchine per pop corn in vendita sono numerosi e gli aspetti da valutare sono numerosi. In questa guida tenteremo di aiutarvi a capire come mettere a confronto i diversi elettrodomestici e quali sono i migliori modelli del momento.

Le migliori macchine per pop corn: recensioni e quale scegliere

Per aiutarvi a fare la scelta migliore, abbiamo pensato di selezionare e proporvi alcuni tra i modelli migliori di macchine per pop corn in vendita. La scelta è ricaduta sugli elettrodomestici con il migliore rapporto qualità/prezzo, quelli più richiesti dagli utenti e quelli meglio recensiti da chi ha già fatto l'acquisto.

Ariete Popper Party Time

Il modello più richiesto e meglio recensito su internet è Ariete Popper Party Time, una macchina per pop corn dal design accattivante, ma anche prestante e venduta ad un prezzo conveniente. Lavora ad una potenza di 1100 watt e si riscalda in pochi minuti. Riesce a cuocere 60 grammi di pop corn in due minuti. Non si può smontare, ma si pulisce comunque facilmente. Misura 28 x 18 x 15 centimetri.

Pro: oltre ad essere prestante, questo elettrodomestico è apprezzato per il suo design retrò, che ricorda gli anni Cinquanta e i cinema di quel periodo.

Contro: è un pezzo unico, non è possibile smontare le parti per pulirle separatamente e in lavastoviglie, ma si pulisce in maniera rapida con un panno umido.

Princess 292986

La stessa prestanza è garantita dalla macchina per pop corn Princess 292986, che lavora a 1100 watt di potenza, come il modello precedente. Una ciotola di pop corn sarà pronta in tre minuti. Nella confezione è compreso un misurino per aggiungere la giusta quantità di olio e burro. Il coperchio trasparente consente di controllare che la macchina non si blocchi durante la preparazione.

Pro: a differenza del modello procedente, questa macchina è smontabile e i singoli pezzi possono essere lavati separatamente, anche in lavastoviglie.

Contro: gli utenti ritengono che questo non sia il modello più silenzioso in vendita, ma che, comunque, il rumore sia sopportabile.

New EasyCinema

Diversa dalle macchine per pop corn classiche è il modello New Easy Cinema di Richard Bergendi, che consente di cuocere non riscaldando l'aria, ma scegliendo l'olio o l'aroma che si preferisce. Inoltre, il coperchio trasparente può essere capovolto e utilizzato come contenitore, al termine della preparazione. Si possono cuocere fino a 170 grammi per volta, in tre minuti e ad una potenza di 1000 watt. I manici laterali rendono facile il trasporto.

Pro: dato il suo design, questo elettrodomestico consente di non sporcare altri utensili e di riutilizzare parte della macchina stessa per servire i pop corn.

Contro: è più ingombrante delle altre macchine, ma permette di preparare porzioni per tre o quattro persone alla volta.

Richard Bergendi Popup

Lo stesso marchio propone un diverso modello di macchina per pop corn. Si tratta del contenitore Popup per microonde, che non necessita di ingredienti aggiuntivi per la preparazione, ad eccezione del sale, a seconda del gusto personale. Misura 19,5 x 19,5 x 15 centimetri. 100 grammi di pop corn sono pronti in tre minuti, impostando 750 watt sul microonde. È disponibile in colore rosso. Può essere lavato in lavastoviglie.

Pro: questo contenitore per la prepazione di pop corn è facile da utilizzare e da pulire, sia a mano che in lavastoviglie. Inoltre, può essere utilizzato anche per servirli direttamente in tavola.

Contro: gli utenti consigliano di non superare i 100 grammi di prodotto, per evitare che qualche chicco di mais non esploda.

Aicook

Se siete alla ricerca di un modello prestante e capiente, ma volete comunque contenere i consumi, potete valutare la macchina per pop corn di Aicook, che lavora ad una potenza di 1400 watt, ma appartiene alla classe energetica A+++, che consente un notevole risparmio. Il sistema ad aria calda garantisce una cottura leggera. Può preparare fino a 16 contenitori di pop corn alla volta, in due minuti.

Pro: nella confezione è compresa la tazza di misurazione, che permette di introdurre nella macchina la giusta quantità di pop corn, per evitare di sbagliare.

Contro: fino a questo momento, tutti gli utenti sono soddisfatti dell'acquisto, nessuno si è espresso negativamente dopo aver provato questo prodotto.

Relaxdays 10021759

Se cercate una macchina per pop corn a microonde, ben valutato è anche il modello Relaxdays 10021759. Il contenitore è realizzato in silicone, è disponibile in colore blu e misura 25,5 x 25,5 x 14,5 centimetri. Può essere piegato, per occupare meno spazio quando non è utilizzato. Riesce a cuocere un massimo di 100 grammi di chicchi in tre minuti e mezzo a 750 watt. Può essere pulito sia a mano che in lavastoviglie.

Pro: essendo pieghevole, questo contenitore può essere conservato nella dispensa senza ingombrare. Inoltre, si lava molto facilmente e velocemente.

Contro: tutti gli utenti che hanno provato ad utilizzare questo contenitore ne consigliano l'acquisto e si ritengono soddisfatti.

Russell Hobbs 24630-56

Ben recensita è anche la macchina per pop corn con funzionamento ad aria calda Russell Hobbs 24630-56. È apprezzata perché è potente ed ha dimensioni compatte. Misura 19 x 19 x 33 centimetri e lavora a 1200 watt, cuocendo 12 tazze da 50 grammi di snack alla volta in tre minuti. Il corpo esterno della macchina è realizzato in plastica resistente.  Il coperchio permette di vedere ciò che accade durante la preparazione.

Pro: grazie al dosatore in dotazione, è facile sapere la quantità esatta di chicchi di mais che si sta introducendo, per non sbagliare ed ottenere una cottura sempre perfetta.

Contro: essendo una macchina ad aria calda, non è possibile aggiungere alcun tipo di condimento. Questo consente di ottenere uno spuntino leggero e croccante.

Severin PC 3751

Molto simile è la macchina per pop corn di Severin, modello PC 3751, che ha misure compatte e può essere riposto senza occupare troppo spazio. Anche questo strumento da cucina funziona ad aria calda, ma ha tempi più rapidi, perché cuoce una grande quantità di chicchi di mais in due minuti e mezzo, ad una potenza di 1200 watt. Grazie allo sportellino trasparente, è possibile avere sempre tutto sotto controllo.

Pro: grazie ai piedini antiscivolo, la macchina non subisce scossoni e non si rischia di rovesciarne il contenuto mentre è in funzione.

Contro: gli utenti consigliano di fare attenzione all'aria calda prodotta durante la lavorazione del mais e di mantenersi a distanza di sicurezza.

Mvpower

Se siete alla ricerca di un elettrodomestico capiente, potete valutare la macchina per pop corn di Mvpower, che ha una capacità di 5 litri. Lavora ad una potenza massima di 800 watt e consente di preparare 24 ciotole di pop corn alla volta. Il coperchio trasparente può essere utilizzato come contenitore per servire lo snack a tavola. Si pulisce e si utilizza facilmente. Il prodotto è coperto da garanzia senza scadenza.

Pro: grazie al misuratore compreso nella confezione, sarà facile inserire nell'elettrodomestico la giusta quantità di mais.

Contro: tutti gli utenti sono soddisfatti della riuscita di questo prodotto e ne consigliano l'acquisto.

Hopekings

L'ultimo prodotto che vi presentiamo è la macchina per pop corn di Hopekings, del tipo ad aria. Ha dimensioni compatte ed è facile da trasportare. Lavora ad una potenza di 1200 watt e cuoce chicchi di mais in tre minuti. Nella confezione sono compresi un misurino e un coperchio trasparente removibile. Il corpo interno è realizzato in metallo, quello esterno è realizzato in plastica resistente.

Pro: questa macchina è apprezzata perché semplice da usare e perché non macchina e non sporca l'ambiente circostante.

Contro: il rivestimento esterno è in plastica e non dura a lungo nel tempo, ma il rapporto qualità/prezzo risulta appropriato.

Come funziona una macchina per pop corn?

Il funzionamento di una macchina per pop corn è molto semplice.

Ogni macchina è dotata di un contenitore in cui inserire i chicchi di mais da far scoppiare e tostare. Riempite il contenitore, senza superare la capienza massima consentita, indicata sulle istruzioni dell'elettrodomestico. Se necessario e consentito, aggiungete olio, burro e sale.

Una volta inseriti i chicchi di mais nella macchina, premete il tasto d'accensione. La macchina per pop corn funziona sfruttando un getto d'aria calda che fa scoppiare i chicchi in pochi minuti.

Il tempo impiegato per la preparazione dipende dalla potenza della macchina.

Perchè utilizzare una macchina per pop corn: i vantaggi

Preparare i pop corn in casa può essere vantaggioso sotto diversi punti di vista.

I pop corn sono tra gli snack più leggeri e salutari, contengono meno calorie delle noccioline, delle patatine fritte o in busta e delle arachidi. Sono preferibili, soprattutto se si sta seguendo una dieta o si cerca di mantenere la linea, perché sono antiossidanti e aiutano a digerire.

Inoltre, cucinare in casa consente di tenere sotto controllo gli ingredienti. Potete preparare i pop corn senza aggiungere gli additivi, i condimenti pesanti come il burro o i conservanti e scegliendo il tipo di olio che preferite.

Anche l'aspetto economico non deve essere sottovalutato. Le buste preconfezionate in vendita al supermercato o i bicchieroni del cinema hanno un costo sicuramente superiore.

Tipologie di macchine per pop corn

Esistono diverse tipologie di macchine per pop corn.

Le macchine per pop corn a microonde non sono altro che dei contenitori compatibili con il microonde. Se ne trovano di tutte le dimensioni e le capienze e sono molto economici. I chicchi di mais saranno trasformati in pop corn in massimo quattro minuti. Alcuni modelli sono pieghevoli e possono essere conservati in poco spazio. Solitamente, sono realizzati in silicone, in plastica senza bpa o in vetro.

Se volete ottenere degli snack particolarmente croccanti, è necessario aggiungere condimenti. A tal proposito, è il caso di acquistare macchine per pop corn con olio, che permettono di introdurre piccole quantità di olio o di burro durante la preparazione. Si consiglia, comunque, di non esagerare con le quantità, per evitare che diventino troppo pesanti e calorici.

Le macchine per pop corn ad aria calda sono quelle più comuni. La cottura avviene tramite il getto di aria calda che viene sprigionato dall'elettrodomestico. I tempi di cottura sono strettamente legati alla potenza dell'elettrodomestico. I modelli ad aria calda sono perfetti per chi vuole godersi uno spuntino gustoso senza appesantirsi, perché portano i pop corn alla giusta cottura senza l'aggiunta di conservanti o altri ingredienti poco salutari. Ne esistono di più o meno economiche, possono essere acquistate anche senza spendere cifre troppo alte.

Le macchine aria calda possono essere a cilindro o con piatto. Il funzionamento e i risultati sono gli stessi, le differenze stanno nel design e nell'ergogazione dell'aria calda.

Le macchine con cilindro sono più grandi e possono essere più sfiziose dal punto di vista del design; inoltre, sono quasi tutte dotate di beccuccio per spostare i pop corn nel contenitore con più facilità. In questi modelli, il getto d'aria calda viene erogato in verticale.

Le macchine con piatto sono più piccole e cuociono tramite un getto d'aria rilasciato in orizzontale. Al termite della cottura, basta rovesciare i pop corn nel coperchio e usare quest'ultimo come contenitore.

Se cercate un modello professionale, dovete guardare tra le macchine per pop corn con piano cottura. Generalmente sono realizzate in acciaio e consentono di regolare anche la temperatura, per gestire la cottura in ogni dettaglio. Questo tipo di macchine per pop corn resiste nel tempo, ma, di contro, è più ingombrante, non si può smontare per una pulizia migliore e ha un costo più elevato.

Come scegliere la migliore macchina per pop corn

Dopo aver capito qual è la tipologia di macchina per pop corn, bisogna valutare altri aspetti che rendono un modello diverso dall'altro. Sicuramente bisogna tenere conto delle dimensioni e dell'ingombro dell'elettrodomestico e del suo design, soprattutto se si decide di tenere la macchina a vista. Ma non solo. Bisogna valutare anche le prestazioni, il prezzo, la capienza, i materiali e la facilità di pulizia, Inoltre, la presenza di accessori può fare la differenza.

Dimensioni e capacità

Non tutte le macchine per pop corn sono uguali. Alcune sono ingombranti, altre hanno dimensioni compatte. Tutto dipende dallo spazio che si ha a disposizione e della quantità di pop corn che si vuole preparare in una volta. Se avete intenzione di utilizzare spesso la macchina e avete una famiglia numerosa o molti amici con cui guardare filrm, allora avrete bisogno di un modello capiente, di quelli da lasciare sul piano di lavoro. Se, invece, volete preparare piccole quantità ogni tanto, può essere sufficiente anche un modello più piccolo, come il contenitore per microonde, da tirar fuori solo quando necessario.

Design

Il design fa la differenza soprattutto se si acquista una macchina per pop corn da tenere a vista. Se avete molto spazio a disposizione, potete scegliere tra i modelli che riprendono le sembianze delle macchine per pop corn che si vedevano nei cinema negli anni Cinquanta; questi modelli sono gli ideali soprattutto quando in casa ci sono dei bambini e questi accessori da cucina possono diventare i protagonisti di una festa di compleanno.

Velocità di cottura

Grazie alle macchine per pop corn, gli snack saranno pronti in pochi minuti. La velocità dipende dalla potenza della macchina. Ovviamente, maggiore è la potenza, maggiori sono i consumi. Per ovviare a questo problema, potete scegliere un modello a risparmio energetico.

Le macchine più prestanti sono quelle che riescono a produrre grandi quantità di pop corn in 3-4 minuti.

Prezzo

Come per tutti gli elettrodomestici, il prezzo è una discriminante importante. Più è prestante, accessoriata e capiente la macchina, maggiore sarà il suo prezzo.

È anche vero che una macchina di qualità ha più possibilità di durare nel tempo. Quindi, spendere una cifra maggiore al momento dell'acquisto potrebbe rivelarsi un buon investimento.

Pulizia

Non tutti i modelli sono facili da pulire, ma l'igiene è molto importante, soprattutto quando si parla di accessori ed elettrodomestici da cucina. I modelli più ingombranti, in particolare quelli con cestello, generalmente non possono essere smontati. Questo significa che non potranno essere lavati in lavastoviglie e che raggiungere il fondo sarà più difficile. Per questo, in molti prediligono modelli che possono essere smontati. In questo caso, molte parti potranno essere lavate in lavastoviglie e più a fondo.

È bene controllare che non rimangano residui di mais o sporco incrostato che rovinerebbero la macchina e non permetterebbero cotture sane.

Materiali

Il materiale più affidabile è sicuramente l'acciaio inossidabile, che resiste nel tempo, si pulisce facilmente e non arruginisce. Ma è anche il materiale più costoso. Un buon compromesso è acquistare un modello con il corpo macchina in acciaio e il rivestimento esterno in plastica resistente o in vetro. L'essenziale è assicurarsi che si tratti di materiali BPA free e, quindi, idonei al contatto alimentare.

I contenitori per microonde possono essere anche in vetro o in silicone, a patto che siano lavorati in modo da essere compatibili con le onde emesse dal microonde. Controllate che vi sia la dicitura specifica sulla confezione, per non avere brutte sorprese.

Accessori

Quando si acquista una macchina per pop corn ad aria calda o con olio, avere a portata di mano degli accessori può essere utile.

Un agitatore è un braccio meccanico che può aiutare a mescolare gli ingredienti aggiunti e ad amalgamarli ai pop corn al meglio, in modo che i sapori siano ben distribuiti. Per inserire gli ingredienti aggiuntivi durante la preparazione e non solo al termine, è bene avere a portata di mano anche una vaschetta compatibile con il contenitore in cui si sono versati i pop corn.

Il dosatore è utile per essere certi di non versare nella macchina dosi di chicchi di mais maggiori del massimo consentito. In questo modo, la cottura avverrà in maniera uniforme.