Migliori macchine da caffè americano: guida all’acquisto del 2022

Le macchine per il caffè americano sono degli elettrodomestici che vengono utilizzati per preparare il caffè lungo americano, diverso dal tradizionale espresso. Ecco i migliori modelli di quest'anno e come utilizzarle.

A cura di Quale Compro Team
0

Immagine

Le macchine da caffè americano sono degli elettrodomestici utilizzati per preparare il caffè americano, sempre più consumato anche in Italia. Formate da un serbatoio esterno, da una caraffa generalmente graduata, utile anche per mantenere la bevanda in caldo, e funzionanti attraverso dei filtri usa e getta in carta o filtri integrati riutilizzabili, sono indispensabili per ottenere un caffè uguale a quello consumato oltreoceano.

A differenza del classico espresso questa bevanda richiede una preparazione diversa, capace di realizzare un caffè lungo e, di conseguenza, caratterizzato da una maggiore presenza di acqua.

Realizzate in acciaio inossidabile o in plastica, il loro utilizzo si è così diffuso che ormai sono diversi i brand che le producono, come Russell Hobbs, Electrolux, Smeg, De'Longhi Philips, anche se sono tanti altri i marchi che le producono ad un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Le 10 migliori macchine da caffè americano del 2022

Ecco quali sono le migliori macchine per il caffè americano di quest'anno. Abbiamo stilato la seguente lista selezionando i prodotti che hanno ricevuto il maggior numero di recensioni positive da parte degli utenti che hanno acquistato online e con un buon rapporto qualità/prezzo.

Russell Hobbs Retro 21702-56

Immagine

Con una potenza da ben 1000 W ed un particolare design vintage, Russell Hobbs Retro 21702-56 è una macchina facile da utilizzare. Dispone di un intuitivo quadrante che segnala lo stato dell'erogazione e il tempo del mantenimento in caldo. Infatti, se l'elettrodomestico resta accesso una volta terminata l'erogazione del caffè, si attiva automaticamente la funzione che lo mantiene in caldo per ben 40 minuti. La capacità della brocca graduata  è di ben 1,5 L, mentre, in dotazione, arriva anche un pratico misurino che aiuta a dosare correttamente la miscela da utilizzare in base alle proprie esigenze. Questa macchina è dotata della tecnologia a soffione che inumidisce la polvere del caffè per esaltarne l'aroma.

Pro: il design curato nei minimi particolari e i materiali robusti di alta qualità. Buono anche il rapporto qualità/prezzo.

Contro: la macchina arriva sprovvista di filtri appositi, anche se funziona tranquillamente sia con quelli in carta, sia con quelli lavabili.

Electrolux EKF7800

Immagine

Completamente rivestita in acciaio inossidabile e dotata di caraffa di vetro robusto, Electrolux EKF7800 è un elettrodomestico che garantisce robustezza e durabilità nel corso del tempo. Risulta molto facile da utilizzare grazie al pannello, sul quale sono presenti i diversi comandi, e alla presenza dell'intuitivo display, utile per regolare la temperatura ed impostare l'orario per avviare il funzionamento della macchina. Dispone del filtro d'acqua Pure Advantage che rende l'acqua più pura e, di conseguenza, esalta l'aroma del caffè e di un innovativo filtro permanente con una maggiore capacità di filtraggio. Molto facile anche la manutenzione e la pulizia.

Pro: oltre ad essere un elettrodomestico funzionale è anche bello esteticamente. Molto apprezzata è anche la funzione che consente di mantenere il caffè caldo per 45 minuti.

Contro: dispone di avvisi acustici che, stando a quanto emerge da alcune recensioni presenti online, hanno un volume leggermente alto.

De'Longhi ICM14011

Immagine

De'Longhi ICM14011 è una macchina  che prepara da un minimo di 2 fino ad un massimo di 5 tazze di caffè americano. Può essere utilizzata con i filtri di carta ed è particolarmente indicata per le miscele robuste, arabiche o d'orzo. Dispone di una caraffa in vetro, di un filtro in nylon, lavabile sia a mano che in lavastoviglie, e di un sistema di segnali acustici che avvertono quando il caffè è pronto o quando è giunto il momento di aggiungere l'acqua. Si caratterizza per la presenza di un comodo sistema anti-goccia e della funzione di spegnimento automatico dopo 40 minuti di inutilizzo, utile per il risparmio energetico. Grazie alla funzione aroma è possibile scegliere l'intensità del sapore dell'aroma.

Pro: le dimensioni  compatte lo rendono poco ingombrante e facile da posizionare anche se non si ha una cucina molto ampia.

Contro: alcuni utenti Amazon hanno trovato un po' complicato l'assemblaggio tra filtro e porta-filtro che non viene illustrato all'interno del manuale di istruzioni.

Moulinex FG1528 Principio

Immagine

Moulinex FG1528 Principio è un modello compatto dotato di una caraffa con una capacità di 0,6 L, perfetta per preparare fino a 6 tazze di caffè americano. Si tratta di un elettrodomestico dalle dimensioni tali da poter essere facilmente posizionato anche in un piccolo spazio, dal momento che non è ingombrante. L'acqua e il caffè vengono inseriti con estrema facilità all'interno dell'elettrodomestico grazie al comodo accesso sia al serbatoio dell'acqua che al supporto del filtro. Il portafiltro è amovibile, mentre il livello dell'acqua è sempre visibile La potenza è di 600 Watt.

Pro: è presente il sistema antigocciolamento, utile per servire il caffè anche quando la macchina è ancora in funzione, e dell'interruttore on/off utile per arrestare l'erogazione in qualsiasi momento.

Contro: non dispone di timer per l'avvio ritardato e il serbatoio è fisso, per cui la pulizia può risultare un po' più complicata.

Ariete 1342

Immagine

Una macchina vintage che si adatta facilmente a qualsiasi tipologia di arredamento è Ariete 1342 che colpisce proprio per il suo design particolare. Ideale per la preparazione da un minimo di 4 fino ad un massimo di 12 tazze di originale caffè americano, con questo elettrodomestico è possibile programmare l'erogazione entro le 24 ore, grazie al comodo timer incorporato e all'intuitivo display LCD. La piastra di appoggio della caraffa è in vetro temperato, un materiale che riesce a mantenere il caffè caldo anche per 30 minuti. Dispone di un porta-filtro, facile da estrarre e da lavare, e del sistema anti-goccia, utile per interrompere l'erogazione in qualsiasi momento.

Pro: è una macchina versatile che prepara anche ottimi tè ed infusi. L'acqua, inoltre, si riscalda molto velocemente.

Contro: alcuni utenti hanno segnalato che durante il funzionamento è leggermente rumorosa.

23%
Vintage 1342
53,99 €
70,00 €
Vedi su Amazon
58,99 € Spedizione Gratuita
Vedi su eBay

Philips HD7462/20

Immagine

Philips HD7462/20 è una macchina per fare il caffè americano con una potenza di ben 1000 Watt capace di preparare fino a 15 tazze di caffè. Nonostante abbia una capacità di ben 1,2 L, risulta compatta, non ingombrante e facile da posizionare, anche per chi ha non ha ampi spazi domestici a disposizione. È composta da una caraffa in vetro e da un portafiltro che possono essere facilmente lavati in lavastoviglie. Tra le sue caratteristiche segnaliamo "Aroma Twister", un ugello intelligente posto all'interno della caraffa che mescola il caffè in modo uniforme, garantendo un aroma ed un gusto eccezionale. Dispone di una spia rossa che si illumina quando la macchina per caffè è accesa.

Pro: dispone della funzione di spegnimento automatico e della funzione antigoccia, utile per interrompere l'erogazione e riprenderla in qualsiasi momento.

Contro: alcuni utenti segnalano che la cannula centrale attaccata al coperchio della caraffa può rendere un po' complicata la pulizia della stessa.

Bosch TKA3A034

Immagine

Facile da utilizzare e dall'ottimo rapporto qualità/prezzo, Bosch TKA3A034 è caratterizzata da una struttura interamente in plastica e da componenti interamente lavabili in lavastoviglie. Dispone di una caraffa in vetro con una capacità di ben 1,25 L, utile per preparare fino a 15 tazze di caffè. Nonostante l'elevata capienza, non risulta ingombrante e ha delle dimensioni compatte che consentono di posizionarla facilmente. Per utilizzarla occorre semplicemente inserire il filtro di carta, aggiungere la miscela e riempire il serbatoio con l'acqua. Segnaliamo, infine, il riscaldamento molto rapido e la base che riesce a mantenere il caffè caldo per circa 40 minuti per poi spegnersi automaticamente.

Pro: è molto facile da utilizzare e occupa poco spazio. Ottimo il rapporto qualità/prezzo.

Contro: non è dotata di funzione timer utile per programmare l'accensione ed impostare l'avvio ritardato.

Severin KA 4805

Immagine

Dotata di una piastra riscaldante per mantenere il caffè in caldo, Severin KA 4805 è dotata di una comoda caraffa in vetro con scala graduata che aiuta ad utilizzare la giusta quantità d'acqua per la preparazione della bevanda. Il corpo principale della macchina, invece, presenta delle robuste applicazioni in acciaio inossidabile che garantiscono robustezza e solidità. La base tiene in caldo il caffè fino allo spegnimento automatico, che avviene dopo 35 minuti la fine del processo di infusione. Con questo elettrodomestico di Severin è possibile preparare velocemente da un minimo di 1 fino ad un massimo di 4 tazze di caffè. La potenza è di 650 W.

Pro: è un modello non ingombrante e versatile, che può essere utilizzato anche per preparare infusi, tisane e tè. Buono anche il rapporto qualità/prezzo.

Contro: alcuni utenti avrebbero gradito una capacità maggiore per preparare più tazze di caffè.

Tristar 3900

Immagine

Tristar 3900 è una caffettiera elettrica con caraffa in vetro mobile e filtro estraibile. Queste due componenti, che possono essere rimosse dal corpo principale della macchina, risultano, di conseguenza, molto facili da pulire dopo ogni utilizzo, attività necessaria per gustare un caffè che abbia sempre un ottimo sapore. La capacità della brocca è di 0,6 L, sufficiente per preparare velocemente fino a 6 tazze di caffè. Dispone di sistema di spegnimento automatico dopo 40 minuti di inutilizzo, di indicatore di livello dell'acqua, di funzione di mantenimento in caldo e di un sistema anticalcare. La potenza è di 550 W.

Pro: risulta molto comoda da usare, grazie all’interruttore on/off con una spia luminosa che indica se la caffettiera è accesa. La presenza di piedini antiscivolo la mantengono ben salda sulla superficie di appoggio.

Contro: alcuni utenti Amazon segnalano che risulta leggermente rumorosa durante la fase che indica la fine del ciclo di funzionamento.

Aicok

Immagine

Dotata di timer che consente di programmare la partenza dell'elettrodomestico, questa macchina automatica di Aicok è realizzata in acciaio inossidabile, materiale che garantisce resistenza e durabilità nel tempo. Dispone di una caraffa in vetro resistente agli urti e ai graffi molto capiente e che consente di preparare fino ad un massimo di 12 tazze di caffè. La brocca, inoltre, è dotata di un ampio manico antiscivolo che consente di versare comodamente il caffè senza rovesciarlo.  Il cestino del filtro è facile da rimuovere, caratteristica che consente di pulirlo e di caricarlo velocemente. La finestrella trasparente mostra il livello dell'acqua contenuta nel serbatoio, in modo da evitare di lasciare la macchina senza l'acqua. La potenza è di 1000 W.

Pro: si tratta di un elettrodomestico che, nonostante il prezzo contenuto, dispone di tutte le caratteristiche e delle funzionalità che lo rendono efficiente. I materiali, inoltre, sono molto resistenti.

Contro: alcuni utenti avrebbero gradito la presenza di un cucchiaino dosatore in dotazione.

Aigostar Chocolate

Immagine

Aigostar Chocolate è un elettrodomestico con una potenza di ben 1000 W, caratteristica che permette di preparare velocemente e con risultati sorprendenti fino a 10 tazze di caffè dal gusto intenso. La piastra posta sulla base della macchina è riscaldante, caratteristica che consente di mantenere mantiene calda la caraffa, e quindi il caffè, per circa 40minuti, dopo di che l'elettrodomestico si spegnerà automaticamente. La brocca, inoltre, è molto resistente alle alte temperature. In dotazione arriva anche una paletta utile per dosare il caffè.

Pro: risulta molto facile da pulire grazie al filtro rimovibile e lavabile, caratteristica fondamentale per preparare sempre un caffè dal gusto inalterato.

Contro: stando a quanto emerge dalle recensioni presenti online non è molto veloce nell'erogazione.

Come scegliere la migliore macchina per fare il caffè americano

I fattori da tenere  in considerazione sono i materiali, le dimensioni e l'ingombro, la potenza, la capacità della caraffa e del serbatoio, la presenza di funzioni extra, la tipologia dei filtri, la presenza del filtro per l'acqua, la manutenzione, marca ed il prezzo.

Materiali

Le macchine per il caffè americano sono generalmente formate da un corpo macchina, realizzato in plastica dura o in acciaio inox. Quelle in plastica hanno un prezzo più basso rispetto a quelle in acciaio, appartenenti a fasce economiche più alte. Per quanto riguarda le caraffe, invece, possono essere in vetro, in acciaio o in plastica. Anche se i materiali incidono sul costo, questo non vuol dire che le macchine con componenti in plastica concedono risultati di qualità inferiore rispetto alle altre. Occorre solamente prestare attenzione alle sostanze presenti che, ovviamente, non devono essere dannose per la salute.

Dimensioni e ingombro

Le dimensioni e l'ingombro di un elettrodomestico di questo tipo non incidono sulla qualità del risultato finale, ma sono fattori che bisogna considerare in base alle proprie esigenze. In commercio sono disponibili modelli compatti, adatti per chi ha poco spazio, e modelli più grandi, che possono essere acquistati da chi ha una cucina ampia. Generalmente le macchine che dispongono di comandi laterali sono più piccole rispetto a quelle dotate di display e comandi frontali.

Potenza

La potenza è il primo elemento da considerare. Si tratta, infatti, di un fattore che è direttamente collegato alle dimensioni della macchina, alle sue prestazioni e al tempo che ci impiega per erogare il caffè. Ovviamente un'elevata potenza garantisce risultati migliori non solo in termini di tempo, ma anche di efficienza. In commercio sono disponibili modelli che raggiungono una potenza di ben 100 W. Tutto dipende dalle esigenze personali. Se, per esempio, c'è bisogno di preparare caffè per parecchie persone, è necessario sceglierne una abbastanza potente, solitamente capace di preparare anche fino a 12 tazze. In caso contrario, anche una con una potenza non troppo elevata può andare bene.

Capacità della caraffa

Anche per quanto riguarda la capacità della caraffa, che viene espressa in litri o in tazze, la scelta va effettuata sulla base delle esigenze personali. Possiamo sintetizzare dicendo che una brocca con una buona capienza può contenere anche più di 20 tazze, mentre una normale non va oltre le 5. Segnaliamo la possibilità di acquistare modelli dotati di caraffe termiche capaci, quindi, di mantenere il caffè in caldo anche fino a un'ora.

Capacità del serbatoio

La capacità del serbatoio, che può essere fisso o mobile, è direttamente collegata alla forma dell'elettrodomestico e alla capienza della caraffa. Infatti, più la brocca sarà grande, più il serbatoio sarà ampio, o viceversa. Per quanto riguarda le due tipologie, quello mobile è molto più semplice da pulire e consente di dosare facilmente l'acqua da utilizzare. Quello fisso, invece, va riempito con maggiore attenzione e richiede più attenzione per essere sicuri di utilizzare la giusta quantità di acqua in base al caffè inserito.

Funzioni extra

Un altro fattore da considerare prima di acquistare una macchina per il caffè americano è la presenza di funzioni extra. Non presenti nei modelli più economici, quelle più utili sono il timer, l'autospegnimento, il sistema autopulente, il sistema antigoccia e la funzione "aroma".

  • Timer: questa funzione è molo utile per impostare l'avvio ritardato. Una volta riempita la macchina con l'acqua e con il caffè, infatti, basta semplicemente impostare l'orario in cui si desidera avere la bevanda pronta, senza dover accendere o spegnere la macchina.
  • Autospegnimento: si tratta di un'altra opzione molto utile perché, una volta terminata l'erogazione del caffè, consente all'elettrodomestico di spegnersi autonomamente, evitando sprechi energetici ed eventuali danni.
  • Sistema autopulente: è un programma che avvia un ciclo automatico di pulizia dei serbatoi, utile per rimuovere efficacemente il calcare e i residui di caffè.  Si tratta di una funzione particolarmente utile per i modelli con serbatoio integrato.
  • Sistema antigoccia: consente di interrompere l'erogazione del caffè in qualsiasi momento e riprenderla quando desiderato.
  • Funzione "aroma": presente nei modelli top di gamma, consente, tramite la pressione di un pulsante, di erogare l'acqua più lentamente, in modo tale da farle assorbire l'aroma del caffè. Il risultato finale sarà una bevanda dall'arma e dal gusto più deciso.

Tipologia dei filtri

Questi elettrodomestici funzionano con dei chicchi di dimensioni più grandi e dalla forma irregolare, diversi da quelli utilizzati per una classica macchina per il caffè. Di conseguenza un buon sistema di filtraggio è utile per ottenere una bevanda bilanciata, né troppo amara o intensa, né troppo piena d'acqua. I filtri che possono essere utilizzati con questo elettrodomestico sono quelli usa e getta o quelli integrati. I primi hanno una forma conica o triangolare e sono realizzati in carta. Quelli integrati, invece, che possono essere in nylon o in acciaio, sono utilizzabili fin quando non si usurano. Segnaliamo che i filtri integrati devono essere puliti dopo ogni utilizzo. 

Filtro per l'acqua

I modelli più moderni e performanti prevedono la possibilità di inserire un secondo filtro che ha la funzione di depurare l'acqua da utilizzare per la preparazione del caffè e di eliminare impurità, calcare o altri minerali che potrebbero alterare il gusto della bevanda. Questo accessorio, che va periodicamente sostituito, si rivela particolarmente utile per chi utilizza l'acqua del rubinetto. Dal momento che le macchine che concedono questa possibilità appartengono ad una fascia economica più alta, è opportuno valutare attentamente se si ha davvero bisogno di questo filtro o se si può rimediare utilizzando l'acqua minerale.

Manutenzione

Procedere con un'accurata pulizia e manutenzione dopo aver utilizzato la macchina è fondamentale. Dopo ogni utilizzo, infatti, è consigliabile sciacquare con dell'acqua corrente tutte le parti che possono essere rimosse dall'elettrodomestico. Inoltre, una volta a settimana, occorre mettere a mollo in un contenitore con dell'acqua e sapone anche i filtri, i portafiltri, il serbatoio e la caraffa. Per quando riguarda la rimozione del calcare, invece, va effettuata almeno una volta al mese, utilizzando un prodotto apposito o una soluzione di aceto e acqua.

Marche

Per quanto riguarda le marche che producono questi elettrodomestici le più famose ed affidabili sono sicuramente Russell Hobbs, Electrolux, De'Longhi, Philips, Moulinex e Smeg, anche se sono tanti i modelli appartenenti a diversi brand che è possibile acquistare ad un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Prezzo

Il prezzo di una macchina per fare il caffè americano dipende dalle sue caratteristiche strutturali, dai materiali, dalla capacità del serbatoio e della caraffa, dal sistema di filtraggio, dalla potenza e dalla presenza di funzioni extra. Insomma, il costo di questo elettrodomestico è strettamente connesso alla qualità di tutte le componenti che abbiamo descritto in questa guida all'acquisto.

Come utilizzare una macchina per il caffè americano

Per utilizzare correttamente questo elettrodomestico occorre scegliere la giusta miscela, che deve essere leggera e non troppo amara. Inserire il filtro all'interno del cestino presento sulla parte superiore della macchina e riempirlo con il caffè cercando di impiegare l'esatta quantità. Per essere certi di non sbagliare un suggerimento è quello di seguire le istruzioni dell'elettrodomestico. A questo punto è possibile inserire l'acqua nell'apposito contenitore, accendere la macchinetta ed attendere che l'erogazione della bevanda termini. Dopo aver gustato il caffè occorre pulire sempre il filtro.

0
I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Cookist, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.

Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com

Immagine
quale compro

La tua guida per lo shopping

Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
0