ricetta

Kebab fatto in casa: la ricetta semplice per prepararlo alla perfezione

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Rossella Croce
43
Immagine
ingredienti
Petto di pollo
250g
Fesa di tacchino
250g
Succo di limone
Spezie miste
1
Sale
q.b.
Pepe nero macinato
q.b.
Insalata iceberg
q.b.
Pomodori
2
Cipolla
1
Aglio
uno spicchio
salsa yogurt
q.b
Piadina
4

Ormai conosciuto ed amato in tutto il mondo, il kebab è uno street food tipico della tradizione culinaria turca che può essere preparato facilmente anche in casa. Una buon taglio di carne e la marinatura giusta bastano per preparare un kebab proprio come quello che troviamo negli angoli delle strade e che non smetteremmo mai di mangiare! Di pollo o di agnello, il kebab si accompagna ad una fresca insalata condita con una delicata salsa allo yogurt, il tutto avvolto da una golosa piadina o chiuso in una tasca di pane arabo. Preparare in casa un buon kebab è facilissimo: vediamo passo passo come fare!

Come preparare il kebab fatto in casa

Tagliate il petto di pollo e la fesa di tacchino a listarelle sottili e mettetele in una ciotola. Condite la carne con il succo di un limone, un filo di olio evo, una cipolla bianca tagliata finemente, uno spicchio di aglio sminuzzato e privato dell'anima, un cucchiaio di  spezie (cumino, curry e coriandolo), sale e pepe e mescolate così da condire la carne in modo omogeneo 1. Fate marinare la carne per 20 minuti. Pulite l'insalata, asciugatela con un foglio di carta da cucina e tagliatela a striscioline 2. Pulite i pomodori e tagliateli a fette. Prendete una padella antiaderente, versate un filo d'olio Evo e appena inizierà a scaldarsi versate la carne con la marinatura. Cuocete a fiamma vivace per 5 minuti mescolando spesso con un mestolo di legno perché la carne dovrà risultare ben rosolata su tutti i lati. Prendete una padella antiaderente e scaldate le vostre piadine un minuto per lato 3. Farcitele con la salsa allo yogurt, l'insalata, i pomodori e la carne rosolata, arrotolate e gustate il vostro kebab fatto in casa.

Consigli

In commercio trovate facilmente la miscela di spezie Tabel a base di curry, cumino e coriandolo.

Potete sostituire la carne di tacchino con della carne di vitello, scegliete un taglio magro per preparare il vostro kebab.

In alternativa alla salsa yogurt, per un kebab più leggero, preparate una salsa maionese senza uova: facilissima e pronta in pochi minuti.

Conservazione

E' consigliabile non conservare il kebab fatto in casa ma gustarlo subito appena pronto!

43
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
43