ricetta

Insalata estiva di lenticchie: la ricetta del piatto fresco e nutriente

Preparazione: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
143
Immagine
ingredienti
lenticchie già lessate
400 gr
Pomodorini
9-10
cetrioli grandi
2
Cipollotti
2
Limone
1
Prezzemolo
1 ciuffo
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

L’insalata estiva di lenticchie è una pietanza leggera e gustosa, perfetta per le giornate estive più calde. Ricche di proteine, sali minerali e vitamine, le lenticchie si rivelano anche delle preziose alleate in cucina per la loro versatilità: potete utilizzare quelle già lessate, arricchirle con verdurine croccanti e poi condire tutto con prezzemolo tritato e un'emulsione di succo di limone e olio. Veloce e semplice da realizzare, potete servirla come secondo piatto da completare con una fonte di carboidrati – per rendere il pasto equilibrato e completo – o come ricco contorno insieme a una porzione di pesce o carne alla griglia. Scoprite come fare seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare l'insalata estiva di lenticchie

Lavate il prezzemolo, asciugatelo per bene e poi tritatelo finemente 1.

Raccogliete le lenticchie ben scolate in una ciotola e aggiungete il prezzemolo tritato 2.

Lavate accuratamente il cetriolo e tagliatelo a rondelle, affettate finemente la cipolla e tagliate a metà i pomodorini 3.

Aggiungete le verdure alle lenticchie 4 e mescolate delicatamente.

Preparate un'emulsione mescolando l'olio con un pizzico di sale, una macinata di pepe e il succo di limone 5.

Condite l'insalata estiva con l'emulsione preparata, trasferitela in un piatto da portata e servitela ben fredda 6.

Consigli

Potete utilizzare le lenticchie secche, i cui tempi di ammollo e cottura variano in base alla tipologia prescelta, o per maggiore praticità anche quelle già lessate: in questo caso preferite quelle conservate nei vasetti di vetro.

Per rendere la cipolla più digeribile, tagliatela a fettine e lasciatela in ammollo in acqua per qualche minuto.

A piacere, potete arricchire l'insalata anche con altre verdure (cetrioli a rondelle, carote a nastro, ravanelli, zucchine grigliate…) o anche con tocchetti di primosale, feta greca sbriciolata, uova sode a spicchi o fettine di salmone affumicato; potete aggiungere anche altre erbette aromatiche, come basilico e menta.

Per rendere la vostra insalata completa e ben bilanciata, vi basterà aggiungere una porzione di riso, pasta o un altro cereale a vostra scelta (gli aminoacidi di cui sono carenti le proteine dei cereali sono presenti in quelle dei legumi e viceversa); oppure potete accompagnarla con una bruschetta di pane tostato o una, due patate lesse.

Conservazione

L'insalata estiva di lenticchie si conserva in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1-2 giorni.

143
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
143