Il set fonduta è pensato per preparare la fondue, il piatto tipico della Svizzera ormai diffuso e molto apprezzato anche in Francia e in Italia, soprattutto in Valle d'Aosta.

Oltre alla classica fonduta al formaggio, molto apprezzate sono anche la fonduta al cioccolato e la fonduta bourguignonne, a base di carne di manzo, pollo, maiale o vitello. Si tratta di una ricetta facile da preparare e sfiziosa da portare in tavola durante un cena tra amici o con la persona amata.

Il set per fonduta è formato da una pentola chiamata caquelon, un fornellino e delle forchette. Il modello classico è il set fonduta con bruciatore, ma se volete qualcosa di più tecnologico potete optare per il set fonduta elettrico.

Scegliere il migliore tra tutti i set fonduta in vendita è importante per preparare una crema gustosa e deliziare gli ospiti con una portata perfetta. Ne esistono di più o meno economici e più o meno accessoriati, ma sono diversi anche nel design e nei materiali.

Che cos'è la fonduta?

La fonduta è un piatto tradizionale svizzero, ormai diffuso anche in Francia e in Italia, soprattutto in Val d'Aosta e in Piemonte.

La ricetta classica è a base di uno o più formaggi duri. Questi vengono fusi nel caquelon, una pentola di terracotta posta sopra ad un bruciatore dalla quale si può attingere diversamente tramite le apposite forchette inserite nella pentola tramite dei fori. Solitamente, infatti, la pentola viene posta al centro della tavola, in modo che ci si possa servire quando la crema arriva alla giusta temperatura. Solitamente, questo pasto viene accompagnato dal vino bianco o dal sidro.

Un po' diversa è la cottura della fonduta di carne. Per preparare la bourguignonne, infatti, i bocconcini di carne vengono immersi nella pentola piena di olio vegetale bollente. In questo caso, si predilige il caquelon in acciaio o in rame e completo di paraschizzi, per evitare  di bruciarsi con l'olio. La carne deve essere passata nell'olio quando è già a temperatura e cotta in base ai propri gusti personali e al suo spessore. Non dimenticate di immergere i bocconcini nelle salse, come la senape, la salsa bernese e il burro aromatizzato. In questo caso, si consiglia di accompagnare il pasto con il vino rosso.

La fonduta di cioccolato, invece, viene preparata in una pentola di porcellana, ceramica o vetro temperato di piccole dimensioni. Per mantenere la temperatura del cioccolato costante, sotto la pentola è posta una candela. Per gustare al meglio questo piatto, immergete nel cioccolato pezzettini di frutta fresca, biscotti secchi o marshmallow.

I migliori set fonduta caratteristiche e opinioni

Di seguito, trovate i set delle migliori marche venduti online. Abbiamo selezionato i modelli con il miglior rapporto qualità/prezzo, più o meno economici. Abbiamo tenuto conto della qualità dei materiali, del numero di accessori e delle marche più affidabili del momento.

Kela 16635, il più completo di accessori

Il primo set che vi proponiamo è il modello 16635 di Kela, apprezzato perché realizzato con materiali di qualità, ma soprattutto perché fornito di 11 accessori. La pentola smaltata è compatibile con tutti i fornelli ed ha una capacità di quasi un litro. Misura 19 x 19 x 29 centimetri.

Il paraschizzi consente di usare la pentola anche per preparare non solo la fonduta classica e quella di cioccolato, ma anche la fonduta di carne, perché protegge da eventuali schizzi di olio bollente. La sua capienza e il numero di forchettine che comprende lo rendono ideale per cucinare per 6 persone.

Severin FO 2470 per la fonduta Bourguignonne

Tra i modelli migliori per la preparazione della fonduta Bourguignonne c'è Severin FO 2470, un elettrodomestico dal design moderno e compatto e dalle prestazioni elevate. Raggiunge una potenza massima di 1500 watt, ma non ha dei consumi eccessivi.

La pentola, realizzata in acciaio inossidabile, può essere lavata in lavastoviglie. Grazie al termostato regolabile, è possibile monitorare la temperatura e servire la carne più o meno al sangue, a seconda dei gusti. La pentola ha una capienza massima di un 1,4 litri. Il cavo, una volta avvolto, può essere fermato sotto la pentola, nello spazio apposito.

Tristar, il migliore set fonduta elettrico

Se cercate un modello elettrico potente, ma con un prezzo contenuto, scegliete il set fonduta di Tristar. Sulla base è fissato un anello rotante su cui sono agganciati sei ciotole per le salse. Grazie alla manopola, il termostato è regolabile.

La pentola, removibile dalla base, è realizzata in acciaio inossidabile e facile da pulire e lavare sia a mano che in lavastoviglie. Le forchettine comprese sono otto, tutte diverse nel colore. Misura 23 x 18 x 25 centimetri e può essere spostato facilmente.

Baumalu 385052, il set fonduta con bruciatore

Se siete amanti della tradizione e volete certi di ricreare sapori e atmosfera perfetti e non alterati in nessuna componente, quello che vi serve è il set fonduta con bruciatore. Tra i marchi più ricercati e apprezzati del momento c'è sicuramente Baumalu; il modello 385052 è il giusto compromesso tra qualità e prezzo e soddisfa tutti coloro che ne fanno uso.

Realizzata in ghisa smaltata, la pentola ha una capienza tale da consentire di preparare porzioni di fonduta per sei persone. L'intero set misura 30 x 23 x 17,5 centimetri ed è facile da spostare, poiché non è particolarmente pesante. Per raggiungere la cottura ideale è sufficiente una fiamma media, non è necessario consumare grandi quantità di alcool.

Staub, il migliore per 4 persone

Tra i modelli più versatili in vendita c'è il set fonduta di Staub, ideale per realizzare qualsiasi tipo di fonduta e munito di bruciatore, per garantire un'esperienza culinaria semplice e non alterata. La pentola in ghisa è smaltata in rosso, ha una capienza superiore ad un litro ed è ideale per quattro porzioni.

Le maniglie laterali sono piccole, ma rendono più pratico lo spostamento della pentola. Si consiglia di lavarla a mano e non in lavastoviglie, rimuovendo lo sporco senza utilizzare spugne particolarmente abrasive, per evitare che si rovini lo smalto, sebbene sia antigraffio e resistente agli urti.

Princess 01.173025.01.001, il migliore per 8 persone

Elegante e moderno, il set fonduta Princess 01.173025.01.001 convince sia chi ha gusti classici sia chi preferisce arredi e accessori più moderni. La pentola in alluminio è poggiata sua una base in legno di bambù che la rende stabile e sicura da portare in tavola. Sollevare la pentola, però rende più pratica la pulizia.

Ha una capacità di 1,5 litri e comprende 8 forchette. Lavora ad una potenza massima di 800 watt ed è provvista di termostato regolabile posizionato sulla base della padella. Il rivestimento antiaderente garantisce una cottura sicura ed evita che il cibo si attacchi al fondo senza che debbano essere aggiunti olio o burro.

Kitchen Craft, il migliore per qualità prezzo

Tra i set fonduta più consigliati per rapporto qualità/prezzo c'è il modello Masterclass di Kitchen Craft, compatto nelle dimensioni, elegante nell'aspetto e reperibile ad un prezzo alla portata di tutti. Lo trovate disponibile con pentola in colore nero o in colore beige.

La ciotola, realizzata in ghisa e con una capienza di 1,2 litri è resistente al calore, ma necessita attenzione in fase di pulizia; le forchette, invece, realizzate in acciaio inossidabile, possono essere lavate in lavastoviglie. Inoltre, si tratta di un modello portatile, leggero e pratico da portare con sé anche in vacanza.

Virklyee, il migliore per materiale

Di quale materiale deve essere un buon set fonduta, per portare in tavola un piatto cotto a puntino? Tutto dipende dall'effetto che volete ottenere e quanto siete pratici ai fornelli. Certamente, un buon compromesso è l'acciaio inossidabile, che non altera i sapori ed evita che la crema si attacchi al fondo e alle pareti.

Per questo, vi consigliamo il set di Virklyee, del tipo con bruciatore e ideale per preparare qualsiasi tipo di fonduta. La pentola ha un diametro di 22 centimetri e consente di cuocere porzioni per 4-5 persone: in effetti, le forchette comprese nella confezione sono 5. Se non volete utilizzare il bruciatore, sappiate che la pentola è compatibile anche con il piano cottura ad induzione.

BBQ-Toro, il migliore per il formaggio

Gli amanti della fonduta classica, fatta con diversi tipi di formaggio, apprezzeranno il set di BBQ-Toro, realizzato in ghisa e perfetto per preparare sei porzioni contemporaneamente. Questo modello è disponibile in nero con pentola dal manico corto e in rosso con pentola dal manico rosso.

Misura 20 x 15,5 x 8,7 centimetri ed è molto leggero. Nella confezione è compreso un paraspruzzi, per evitare che si sporchi tutto l'ambiente. La ghisa permette una buona conduzione di calore e garantisce di poter gestire la temperatura della cottura.

Excelsa, il migliore per cioccolato

L'ultimo modello che vi proponiamo è il set fonduta di Excelsa, un servizio elegante realizzato in ceramica e munito di quattro forchette e quattro piccoli contenitori incastrati alla base e ideali per portare in tavola biscottini e bocconcini di frutta da intingere nel cioccolato.

La ceramica è un materiale che conduce in maniera ottimale il calore. Misura 25 x 25 x 12 centimetri. Questo modello funziona tramite il calore infuso da una candela. Tutti i pezzi possono essere lavati sia a mano che in lavastoviglie.

Come si usa il set fonduta

Affinché i piatti portati in tavola siano gustosi e cotti a puntino, è bene conoscere tutte le parti del set e saperle utilizzare a dovere.

Per prima cosa, assicuratevi che la base di lavoro sia sgombra e che il set sia poggiato su una superficie piana, in modo da evitare incidenti.

Il set fonduta tradizionale è formato da un bruciatore, una pentola chiamata caquelon e delle forchette dal manico lungo.

Per alimentare il bruciatore potete utilizzare il gel infiammabile o l'alcool: il primo è più sicuro del secondo, ma in entrambi i casi si consiglia di fare molta attenzione, soprattutto se a tavola ci sono dei bambini. Un'alternativa valida è la candela, che però aumenterà maggiormente i tempi di cottura.

Grazie alla fonte di calore, la fonduta, una volta raggiunte l'ebollizione, manterrà una temperatura costante per la durata di tutto il pasto.

Servitevi delle forchettine dal manico lungo comprese nella confezione per afferrare il cibo e portarlo al piatto. I modelli più accessoriati sono forniti anche di vassoi e porta salse, per permettervi di vivere un'esperienza culinaria completa.

Set fonduta elettrico

Se non siete legati alle tradizioni, potete acquistare un set fonduta elettrico. Gli amanti della buona cucina e i perfezionisti preferiscono il set fonduta con bruciatore, perché la cottura lenta e naturale non altera i sapori e conserva intatto tutto il gusto delle pietanze.

Il set fonduta elettrico è certamente più sicuro, perché non ha una fonte di calore diretta: per funzionare, infatti, deve essere attaccato alla presa della corrente, come tutti gli elettrodomestici. I suoi consumi non sono eccessivi – un buon modello lavora ad una potenza massima di 800 watt – e l'intensità della fiamma può essere regolata.

Inoltre, i set elettrici raggiungono la temperatura ideale in pochi minuti: il risultato non sarà come quello originale, ma può essere ugualmente ottimo.

In definitiva, meglio acquistare un set fonduta elettrico o un set fonduta con bruciatore? Dipende dalla qualità della portata che volete ottenere e dal tempo che volete trascorrere in cucina.

Come scegliere il migliore set fonduta

Quali sono i criteri da valutare prima di procedere all'acquisto di un set fonduta? Sicuramente, contano la capienza, il design e i materiali. Occhio, però, anche al prezzo: in vendita si trovano modelli più o meno economici; fate una ricerca accurata, per trovare il modello con il miglior rapporto qualità/prezzo. E se avete scelto un modello elettrico, anche la potenza farà la differenza.

Capacità

La capacità di un set fonduta fa riferimento alle dimensioni della pentola. In genere, una caquelon di dimensioni medie e adatte a cucinare per tutta la famiglia, ha una capacità di 1 o 1,5 litri. In commercio se ne trovano anche di più grandi o di più piccole, ma questa misura dovrebbe essere sufficiente a soddisfare le esigenze di tutta la famiglia e vi permette di avere un utensile non eccessivamente ingombrante e facile da riporre anche se non si ha troppo spazio a disposizione.

Accessori

Un set fonduta non ha tanti accessori a corredo, ma quelli che ci sono sono fondamentali.

Per prima cosa, considerate il numero delle forchette: potete scegliere un set da quattro, set o otto forchette. Il procedimento per la preparazione dei piatti non cambia, tutto dipende da quante persone si siedono a tavola.

Invece, controllate che ci siano anche i porta salse e i vassoi: in questo modo, non dovrete preoccuparvi di recuperare altri utensili, ma avrete tutto a portata di mano.

Design

Anche l'occhio vuole la sua parte: fate, perciò, attenzione al design. I set realizzati con l'acciaio hanno uno stile moderno; se, però, volete ricreare un'atmosfera magica, quello che serve è uno stile tradizionale, che solo la terracotta e la ceramica possono garantire.

Materiali

La cottura della fonduta avviene ad alte temperature e, per questo, è bene che i materiali con cui è realizzato il set siano di qualità. Per la fonduta di carne e per i piatti a base di verdura, che presuppongono l'uso dell'olio durante la cottura, è consigliato utilizzare pentole in acciaio, un materiale inossidabile e particolarmente resistente al calore.

Per le fondute di cioccolato e le fondute di formaggio, invece, sono preferibili le caquelon di terracotta o di ceramica, perché evitano che i cibi si attacchino al fondo anche se non ci sono olio o burro.

Praticità di utilizzo

Come tutti gli attrezzi per la cucina, anche il set fonduta deve essere pratico. Scegliete un modello che sia leggero e facile da spostare. Badate, inoltre alle dimensioni: una pentola troppo grande non è per forza più capiente, ma è certamente più ingombrante.

Tipologia di alimentazione

Tradizione o modernità? Scegliete l'opzione migliore anche in base alla tipologia di alimentazione che vi sembra più sicura e facile da gestire.

Se è vero che un set con bruciatore offre un'esperienza culinaria migliore, è vero anche che una fiamma viva, alimentata ad alcool o gel infiammabile è più pericolosa di una spina inserita nella presa, soprattutto se in casa ci sono dei bambini.

Se scegliete un modello classico, preferite il gel infiammabile all'alcool, oppure optate per una candela: i tempi di cottura saranno maggior, ma la fiamma da tenere sotto controllo sarà più piccola.

Potenza

Nel caso in cui abbiate scelto un modello elettrico, dovete preoccuparvi della sua potenza. In media, un elettrodomestico di questo tipo consuma circa 800 watt. Esistono modelli più potenti, che raggiungono anche i 1000-13000 watt, ma hanno un costo maggiore.

Prezzo

I set fonduta non sono accessori da cucina particolarmente costosi. Il loro prezzo non supera i 100-150 euro. Assicuratevi, però, che il prezzo conveniente non significhi che il modello scelto non sia di qualità.

Marche

Alcune marche sono più richieste di altre perché ritenute più affidabili e con un'offerta migliore in fatto di modelli. Tra le più consigliate in fatto di set fonduta, al momento, ci sono Kela, Baumalu, Tristar, Princess, Severin e Lagostina.

Come si pulisce il set fonduta?

Il set fonduta si pulisce molto facilmente: servono solo un po' d'acqua calda e poche gocce di detergente.

Sia che acquistiate un modello in acciaio, sia che acquistiate un modello in terracotta, la cosa importante è non utilizzare retine o spugne abrasive che possano rovinare l'antiaderenza o il fondo della pentola.

Per rimuovere eventuali incrostazioni, riempite la pentola con l'acqua calda e strofinate delicatamente.

Dove acquistare un set fonduta

Dove si può acquistare un set fonduta? Tra gli store fisici in cui potete trovarne diversi ci sono Kasanova, Ikea e Mediaworld. Se volete ordinarlo online, su Amazon trovate diversi modelli da confrontare e tra cui scegliere.