ingredienti
  • Per gli gnocchi
  • Patate 1 Kg • 750 kcal
  • Farina 00 300 gr • 36 kcal
  • Uova 1 • 380 kcal
  • Sale marino q.b. • 286 kcal
  • Per il condimento
  • Spinaci 500 gr • 24 kcal
  • Stracchino 200 gr
  • Panna fresca liquida 50 gr • 600 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai • 29 kcal
  • Parmigiano grattugiato q.b. • 21 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli gnocchi con spinaci e formaggio sono un primo piatto cremoso e irresistibile che piacerà a grandi e piccini. La pietanza sarà realizzata con gli gnocchi di patate, che saranno conditi con gli spinaci cotti in padella e una crema realizzata con stracchino e panna fresca liquida. Nella nostra ricetta abbiamo realizzato gli gnocchi fatti in casa, ma potete utilizzare anche quelli già pronti, per realizzare così una ricetta salva cena gustosa e veloce. Ma ecco i passaggi per prepararli alla perfezione.

Come preparare gli gnocchi con spinaci e formaggio

Preparate gli gnocchi. Lessate le patate con tutta la buccia in abbondante acqua e con un pizzico di sale. Fate la prova della forchetta per accertarvi che siano cotte. Una volta pronte, pelatele ancora calde e schiacciatele in una ciotola con uno schiacciapatate (1). Disponete la farina a fontana su un ripiano e unite l'uovo con un pizzico di sale e le patate (2) e impastate con le mani fino ad ottenere un impasto compatto e morbido (3).

Una volta ottenuta la vostra palla di impasto, prelevatene una parte e stendetela con la punta delle dita per forare tanti cilindri spessi un po' più di un dito e tagliate dei pezzetti lunghi massimo 2 cm (4). Arricciateli con la forchetta (5) o lasciateli lisci. Nel frattempo coprire il resto dell'impasto con panno pulito di cotone per evitare che si secchi. Man mano che preparate gli gnocchi sistemateli su un ripiano leggermente infarinato ben distanziati tra loro. Preparate ora il condimento: lavate gli spinaci e cuoceteli in padella con olio e aglio per circa 10 minuti o fino a quando non si saranno ammorbiditi (6). Una volta cotti scolateli, sistemateli in un piatto e lasciateli intiepidire. Tritateli con il coltello e teneteli da parte. In una padella mettete lo stracchino a pezzetti e la panna liquida e riscaldateli a fuoco medio, fino a quando il formaggio non formerà una crema. Aggiungete gli spinaci e mescolate.

Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata (7) e aspettate che risalgano in superficie. Scolateli con uno scolapasta (8) oppure sollevateli con una schiumarola e aggiungeteli in padella con il condimento. Mescolateli e aggiungete il parmigiano grattugiato. I vostri gnocchi con spinaci e formaggio sono pronti per essere gustati ben caldi (9).

Consigli

Per la preparazione degli gnocchi utilizzate patate bianche vecchie. Ricordate poi di non impastare troppo gli gnocchi perché potrebbero indurirsi in cottura.

Per il condimento, potete sostituire lo stracchino con altro formaggio cremoso oppure con il gorgonzola e la fontina, da sciogliere sempre in padella con la panna liquida. Inoltre potete arricchire i vostri gnocchi con spinaci e formaggio anche con l'aggiunta di pancetta o speck.

Chi preferisce potrà sostituire gli gnocchi di patate con gli gnocchi di pane, realizzati con mollica di pane raffermo: ottimi con il condimento di spinaci e formaggio.

In alternativa potete preparare gli gnocchi ai 4 formaggi, un primo piatto facilissimo e gustoso.

Conservazione

Consumate gli gnocchi con spinaci e formaggio subito dopo la preparazione. Potete invece congelare gli gnocchi di patate: metteteli su un vassoio e riponeteli nel freezer per 20 minuti. Metteteli poi nei sacchetti alimentari, così non si attaccheranno tra loro. Cuoceteli poi, al bisogno, direttamente in acqua bollente.