ingredienti
  • Zucchine 6 • 17 kcal
  • Uova 6 • 380 kcal
  • Ricotta 500 gr • 17 kcal
  • Parmigiano grattugiato 100 gr • 21 kcal
  • Pangrattato 2-3 cucchiai • 21 kcal
  • Cipolla 1 • 21 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La frittata di zucchine e ricotta è una ricetta facile e saporita, una variante della frittata di zucchine, resa ancora più morbida e deliziosa grazie all'aggiunta delle ricotta fresca. Servitela come secondo piatto oppure tagliata a cubetti e gustata fredda come sfizioso antipasto. Una pietanza dal sapore delicato che piacerà a tutti e che potete cuocere in padella o al forno: sarà comunque buonissima. Per la preparazione abbiamo cotto le zucchine in padella, prima di unirle alle uova sbattute e alla ricotta, ma potete anche utilizzare le zucchine grattugiate e unirle a crudo, in base alle vostre esigenze. Ma ecco i passaggi per prepararla.

Come preparare la frittata di zucchine e ricotta

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a pezzetti. Rosolate la cipolla tritata in padella (1) con olio extravergine di oliva e, non appena sarà dorata, aggiungete le zucchine (2). Salate, pepate e cuocete per qualche minuto, fino a quando le zucchine non si saranno ammorbidite. Una volta pronte, lasciatele raffreddare. Sbattete le uova in una ciotola (3) con sale, pepe e prezzemolo tritato.

Aggiungete la ricotta ben scolata (4) e mescolate per incorporarla alle uova. Unite anche le zucchine e il pangrattato e amalgamate bene il tutto. Fate riscaldare l'olio extravergine in padella antiaderente, aggiungete il composto, livellatelo e cuocete per circa 6 minuti. Capovolgete la frittata con un coperchio senza bordi e proseguite la cottura dall'altro lato (5), fino a doratura. La vostra frittata di zucchine e ricotta è pronta per essere servita (6).

Consigli

Per la preparazione potete utilizzare la ricotta vaccina o quella di pecora: la prima ha un sapore più neutro, mentre la seconda ha un gusto più intenso. Potete poi sostituire il parmigiano con il grana o con il pecorino e utilizzare le erbe aromatiche che preferite, oltre al prezzemolo. Chi preferisce, poi, potrà aggiungere anche del prosciutto, per renderla ancora più ricca e gustosa.

Se preferite una preparazione più leggera potete preparare la frittata di zucchine e ricotta al forno. In questo caso, grattugiate le zucchine, mescolatele alle uova sbattute con sale, pepe e parmigiano e alla ricotta. Realizzate un composto omogeneo e versatelo nella pirofila foderata con carta forno oleata. Cuocete a 200 °C per circa 15 minuti.

Per coloro che amano le frittate assolutamente da provare la ricetta della frittata di borragine o quella di pane.

 Conservazione

Potete conservare la frittata di zucchine e ricotta in frigorifero per 2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica. Riscaldatela in forno prima di servirla oppure gustatela e a temperatura ambiente.