ingredienti
  • Ceci già lessati 200 gr • 120 kcal
  • Uova 8 • 0 kcal
  • Basilico 10-12 foglie • 15 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 0 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La frittata di ceci è un secondo piatto ricco e saporito, perfetto per chi segue un'alimentazione vegetariana o desidera diminuire il consumo di carne. Semplice e veloce, si prepara con un impasto a base di uova e purea di ceci, profumato con foglioline di basilico fresco. Buonissima calda ma anche a temperatura ambiente, è ideale per una cena dell'ultimo momento, per il pranzo in ufficio, per buffet e aperitivi o come base per sfiziose e originali tartine. A piacere, potete anche aggiungere spezie, altre erbe aromatiche, verdure già cotte e semini tostati, per un risultato finale sempre diverso. Scoprite come fare seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la frittata di ceci

frullare

Sgocciolate per bene i ceci e raccoglieteli in una brocca (1); frullateli con un mixer a immersione, insieme a 2 cucchiai di olio e un pizzico di sale, fino a ottenere una purea liscia e omogenea.

sbattere uova

In una terrina sgusciate le uova e sbattetele con una frusta insieme a un pizzico di sale, di pepe e il basilico spezzettato finemente (2).

mescolare

Unite la crema di ceci alle uova e amalgamate il tutto con una frusta a mano (3).

versare composto

Scaldate un filo d'olio in una padella antiaderente e versatevi il composto di uova e ceci (4).

cuocere

Cuocete la frittata di ceci da entrambi i lati, finché questa non sarà dorata in modo uniforme (5).

Frittata di ceci

Una volta cotta, trasferite la fritta in un piatto da portata e servite subito, accompagnando con verdure di stagione (6).

Consigli

La frittata di ceci può essere arricchita con molti ingredienti diversi, come formaggi grattugiati, verdure a cubetti o salumi. Potete anche aggiungere delle spezie di vostro gradimento, come curcuma o curry dolce, e sostituire il basilico con del timo, della menta o del coriandolo.

Se volete realizzare delle tartine, potete cuocere la frittata di ceci in forno, a 180 °C per 20 minuti, in una teglia rettangolare leggermente oleata; una volta cotta, sfornatela, lasciatela intiepidire e tagliate a cubotti.

Per un consumo alternativo, potete anche tagliarla a fette e farcirla, proprio come fosse un panino, con prosciutto, formaggio e verdure grigliate.

Conservazione

La frittata di ceci si conserva per 1 giorno in frigo, in un apposito contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.