ricetta

Danubio dolce: la ricetta delle soffici palline di pain brioche ripiene

Preparazione: 60 Min
Cottura: 30 Min
Riposo: 120 minuti
Difficoltà: Media
Dosi per: 6 persone
A cura di Eleonora Tiso
11
Immagine
ingredienti
Per il pre impasto
Latte intero
200 gr
Farina manitoba
200 gr
Lievito di birra fresco
10 gr
Per l'impasto
Farina manitoba
400 gr
Latte intero
150 gr
Zucchero semolato
60 gr
uovo
1
Burro
30 gr
Sale
8 gr
Per farcire e spennellare
Crema spalmabile al cacao e nocciole
q.b.
tuorlo
1
Panna o latte
1 cucchiaio

Il danubio dolce è un lievitato dolce realizzato con palline di pasta brioche, ripiene con crema spalmabile al cacao e nocciole. Soffice e dal cuore cremoso, è un dolce goloso perfetto per la colazione o la merenda di grandi e piccini, da accompagnare a una tazza di caffellatte o di tè fumante. Molto coreografico, si presta anche come centrotavola per feste, buffet e compleanni.

Si tratta di una ricetta di media difficoltà che, grazie ai nostri consigli e al procedimento spiegato passo passo, sarà davvero alla portata di tutti. L'impasto di pain brioche è reso ancora più morbido dalla preparazione del pre impasto e dalla doppia lievitazione, per un risultato dalla consistenza quasi impalpabile.

A piacere, puoi lasciare le palline di pain brioche vuote oppure farcirle con crema al cacao, pasticciera alla vaniglia, al cioccolato o con confetture di frutta di tuo gusto. Una volta cotto, puoi servirlo così com'è oppure spolverizzato con un po' di zucchero a velo. Puoi sostituire parte del latte con della panna fresca e aromatizzare l'impasto con scorze grattugiate di agrumi o essenza di vaniglia.

Scopri come realizzare il danubio dolce seguendo la nostra semplice ricetta. Se vuoi provare una variante salata, non perderti il danubio di patate.

Come preparare il danubio dolce

Prepara un pre impasto con il latte, la farina e il lievito sbriciolato. Mescola con una forchetta e fai raddoppiare di volume, coperto con pellicola trasparente. Una volta lievitato, aggiungi il burro semi fuso freddo 1.

Versa anche lo zucchero 2 e l'uovo.

Inizia a impastare, preferibilmente con la planetaria, e unisci qualche cucchiaio di farina per dare corpo all'impasto 3.

Sempre impastando, versa a filo il latte a temperatura ambiente, alternandolo con lo zucchero e la farina rimasti 4.

Continua a lavorare l'impasto: serviranno almeno 10 minuti, perché dovrà essere liscio, elastico e ben incordato 5. Unisci in ultimo il sale e fallo assorbire impastando ancora per qualche minuto.

Forma una palla e fai lievitare per circa 90 minuti 6.

Quando sarà raddoppiata, ribalta sul piano di lavoro, fai un giro di pieghe e lascia riposare per altri 30 minuti 7.

Dividi l'impasto lievitato in pezzi 8.

Ricava dei pezzetti più piccoli del peso di circa 60 gr ognuno 9.

Una volta pronti tutti i panetti, potrai iniziare a farcirli 10.

Schiacciate leggermente ogni pezzetto per allargarlo 11.

Aggiungi al centro un cucchiaino di crema 12.

Sigilla il ripieno all'interno pizzicando le estremità 13.

Forma una pallina pirlandola delicatamente fra le mani e facendo in modo che la giuntura sia sotto 14.

Prosegui in questo modo fino a terminare tutte le palline 15.

Posiziona la palline di pain brioche in una teglia da 30 cm di diametro, rivestita con carta forno 16.

Distanziale di qualche cm l'una dall'altra 17.

Fai lievitare nuovamente fino al raddoppio del volume 18.

Sbatti il tuorlo con la panna 19.

Spennella il danubio dolce 20.

Infornalo a 180 °C per circa 30 minuti, o comunque fino a doratura 21.

Sforna il danubio dolce, lascialo intiepidire e gustalo 22.

Conservazione

Il danubio dolce si conserva a temperatura ambiente per 3-4 giorni in un sacchetto per alimenti o in un apposito contenitore ermetico. Si può congelare, una volta cotto, per 2-3 mesi.

11
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
11