Con l’avvicinarsi dell’inverno, l’arrivo dei primi temporali e l’accorciarsi delle giornate cresce la voglia di godersi il caldo e la comodità di casa, senza rinunciare alla compagnia dei propri amici. Non bisogna per forza andare nel locale più cool della città per divertirsi e fare un po’ di sana baldoria. Bastano le persone giuste, un po’ di fantasia, qualcosa che renda l’atmosfera più frizzante e il gioco è fatto. Ecco, allora, cinque tipi di serate tra amici che potrete organizzare in maniera facile e veloce nel salotto di casa. Il successo è garantito.

Serata “Picnic in salotto”

Se fuori piove e fa freddo, ma non volete assolutamente rinunciare all’atmosfera spensierata di una gita fuori porta, potete organizzare un simpatico picnic sul tappeto del salotto di casa con i vostri amici. Aggiungete come decorazione delle tovagliette americane a quadretti fatte a mano per dare un tocco country. Preparate qualche stuzzichino e panino con salumi, come tutti i picnic che si rispettino, da abbinare ad un altro ingrediente immancabile per rendere più frizzante qualsiasi serata tra amici: il Lambrusco 1950 Riunite Amabile, il vino della convivialità per eccellenza, che serve per rompere il ghiaccio iniziale e far diventare l’atmosfera più rilassata e accogliente.

Serata nostalgica “ricordi delle vacanze”

Radunate i vostri amici, accendete il camino, mettete al centro una bella bottiglia di Lambrusco 1950 e a turno raccontate le vostre vacanze, magari facendo anche un po’ di baldoria. Le serate all’insegna della nostalgia sono quelle meglio riuscite, perché si dà uno sguardo al passato, con gli aneddoti più divertenti delle vostre vacanze e le foto a portata di smartphone, ma proiettati verso il futuro: potrebbe, infatti, essere questa l’occasione giusta per pianificare il prossimo viaggio o gita fuori porta insieme.

Serata “serie tv”

È la più classica delle serate tra amici, ottima per rilassarsi dopo una giornata di stress ma anche per divertirsi. Scegliete una serie tv che nessuno ha mai visto per cominciare una maratona che potrebbe durare anche tutta la notte. Consigliati sono gli show all’insegna dell’adrenalina, per sopportare meglio la tensione delle scene più paurose e al cardiopalma. Prima, però, ricordate di mangiare qualcosa di buono, accompagnando il tutto con un calice di buon vino, che non guasta mai.

Serata “giochi da tavolo”

Anche i più adulti non possono sottrarsi ad una serata di puro divertimento con i giochi da tavolo. L’importante è divertirsi animati da un sano spirito di competizione. Si possono provare vari tipi di giochi, come il gioco delle rime o nomi, cose e città, oppure ancora i più classici giochi con le carte. L’inverno è il periodo migliore per dedicarsi a questa attività. Il tempo volerà sicuramente, tra una partita e l’altra. Per rendere l’atmosfera più briosa, non dimenticate di mettere a tavola qualche bottiglia di vino, meglio se frizzante e leggero come il Lambrusco 1950 Riunite, che vi aiuterà a creare un’atmosfera conviviale, e la serata sarà più che riuscita.

Serata “Karaoke”

Che via piaccia cantare oppure no, che siate intonati o stonati, è innegabile che il Karaoke può rendere indimenticabile una serata a casa con gli amici. Basta un computer, il collegamento alla rete internet o un programma con canzoni e testi e il gioco è fatto. Per permettere a tutti di esibirsi potete collegare un piccolo microfono alla televisione o al pc. Non servono doti canore particolari ma solo tanta voglia di divertirsi. Prima, però, ricordate di offrire ai vostri ospiti qualche stuzzichino accompagnato da un buon calice di vino per rendere l’atmosfera ancora più spumeggiante.