ricetta

Biscotti pizzicati: la ricetta dei golosi pasticcini per l’ora del tè

Preparazione: 60 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 10 persone
A cura di Eleonora Tiso
44
Immagine
ingredienti
Farina 00
250 gr
Burro
100 gr
Zucchero a velo
100 gr
Uova
90 gr
Estratto di vaniglia
1 cucchiaino
Sale
1 pizzico
Confettura a scelta
q.b.
Zucchero a velo
q.b.

I biscotti pizzicati sono dei pasticcini di pasta frolla, perfetti per la colazione o per l'ora del tè. Possono essere inzuppati in una tazza di latte caldo, un infuso speziato o gustati a fine pasto con un buon caffè. Golosi e friabili, vengono farciti con una confettura di albicocche e amarene; si preparano pizzicando fra loro le due estremità di pasta ed è proprio da questo passaggio che prendono il nome.

Di facile esecuzione, si preparano in pochi minuti: vi basterà avere un pizzico di manualità per confezionarli dando loro la forma caratteristica. La pasta frolla è delicata e fine, aromatizzata alla vaniglia e ideale per realizzare tanti biscottini di piccola pasticceria. Per un impasto ancora più fragrante, potete aggiungere anche della scorza di limone grattugiata.

Potete utilizzare la confettura che preferite, l'importante è che non sia troppo fluida altrimenti in cottura fuoriuscirà del tutto rovinando i biscotti; a piacere, potete sostituirla anche con una crema al cacao e nocciole o con una spalmabile al cioccolato fondente, se amate i sapori più decisi. Se volete dare una forma a punta ai biscotti, potete ritagliare dei quadrati invece che dei cerchi e poi pizzicare fra loro le estremità opposte.

Scoprite come preparare i biscotti pizzicati seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare i biscotti pizzicati

Preparate la pasta frolla versando la farina, lo zucchero, il sale, la vaniglia e le uova in un mixer da cucina. Aggiungete il burro freddo, tagliato a pezzetti 1.

Impastate molto velocemente, giusto il tempo di ottenere un composto omogeneo e morbido 2.

Trasferite il panetto ottenuto sul piano di lavoro, infarinato 3, e lavoratelo ancora per qualche istante; quindi formate una palla, avvolgetela con pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.

Stendete la pasta frolla con il matterello sul piano infarinato: dovrete ottenere una sfoglia spessa 3-4 mm al massimo 4.

Ritagliate dei cerchi da circa 8 cm di diametro 5.

Farcite ogni disco con un cucchiaino di confettura, da posizionare esattamente al centro 6.

Avvicinate le estremità della pasta come per chiudere il cerchio 7.

Pizzicate le estremità unendole e poi piegatele sul biscotto molto delicatamente 8.

Posizionate i biscotti pizzicati alla marmellata su una leccarda, rivestita di carta forno 9. Otterrete 25-30 biscotti in tutto.

Infornate i biscotti a 175 °C per circa 15 minuti 10.

Quando saranno leggermente dorati, sfornate i biscotti e fateli raffreddare. Spolverizzate con un po' di zucchero a velo e servite 11.

Conservazione

I biscotti pizzicati alla marmellata si conservano a temperatura ambiente, in una scatola di latta, per 10 giorni. Si possono congelare, sia prima sia dopo la cottura.

44
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
44