ingredienti
  • Farina 00 500g • 43 kcal
  • Olio di semi di girasole 50g • 900 kcal
  • Latte 200g • 43 kcal
  • Sale un pizzico • 21 kcal
  • bicarbonato 6g
  • Lievito in polvere istantaneo per salato 6g
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

In Cina sono una vera e propria tradizione e le loro origini risalgono secondo la leggenda, a migliaia di anni fa: di cosa parliamo? Dei baozi naturalmente, deliziosi panini al vapore ripieni di carne o verdure, gustati a colazione, pranzo e cena o come sfizioso street food. Anche chiamati bao o bau, i baozi sono delicati e soffici, molto simili al mantou, le famose nuvolette a base di farina e latte onnipresenti nella cucina cinese. Il ripieno dei baozi può essere a base di carne di maiale insaporita con zenzero e cavolo cappuccio, gamberi, verdure o, in alcuni casi, anche in versione dolce! Prepararli è più semplice di quanto si pensi: vi basta seguire la ricetta!

Come preparare i baozi

Per l'impasto versate la farina in una ciotola, unite un pizzico di sale, il bicarbonato ed il lievito istantaneo (1). Aggiungete poco alla volta l'olio di semi iniziando a lavorare con le mani. Una volta finito l'olio aggiungete anche il latte senza smettere di lavorare (2). Dovrete ottenere un impasto morbido, non appiccicoso e liscio: fatene una palla (3).

Con un coltello dividete il panetto in 8 porzioni da circa 100g. Stendete ogni porzione formando dei cerchi di circa 8/10 centimetri. Farcite ogni panetto (più giù trovate le nostre idee per farlo) e richiudetelo prendendo i bordi e riportandoli verso il centro così da ottenere un fagottino (4). Chiudete bene così da non perdere il ripieno in cottura (5). Sistemateli nel cestello della vaporiera rivestito con un foglio di carta forno e cuoceteli per 20 minuti (6). I vostri baozi sono pronti per essere gustati!

Consigli

Se utilizzate del lievito fresco, fatelo sciogliere in un bichiere di acqua tiepida ed unitelo alla farina. Dopo aver lavorato il composto, fatelo riposare per circa 2 ore, coperto con un foglio di pellicola trasparente.

Come farcire i baozi

Baozi con macinato di maiale

Il classico ripieno che trovate nei chioschetti cinesi a base di carne di maiale: condite in macinato di maiale con cavolo verza crudo tagliato a listarelle, zenzero fresco grattugiato, salsa di soia, cipolla tritata e aceto di riso. Mescolate con le mani e lasciate riposare il tutto coperto con una pellicola trasparente per 30 minuti in frigo prima di usarlo per farcire i vostri panini al vapore.

Baozi vegetariani

Per una versione vegetariana, utilizzate del cavolo cinese misto a cipollotto, funghi shiitake e carote: anche in questo caso condite le verdure con zenzero e salsa di soia e fatele insaporire per 20/30 minuti in frigo prima di utilizzarle.