Pasti gratis a chi ne ha bisogno, questa l’iniziativa lanciata dalla Taverna di Dracula, un ristorante di cucina romena in provincia di Roma. Il messaggio comparso sulla lavagnetta all’ingresso del ristorante che solitamente viene usata per scrivere il menu del giorno. Da un po' questa lavagnetta indica l’orario dei pasti gratuiti per gli indigenti e tutte le regole anti Covid-19 da rispettare una volta dentro.

L’iniziativa del ristorante al centro storico di Tivoli ha riscosso un notevole successo sui social e all’interno della comunità tiburtina grazie al passaparola. Ad aiutare Hampu Raisa Claudia, la titolare del ristorante, anche uno dei parroci della città, anch’egli romeno, che ha contattato le persone più in difficoltà della comunità per indirizzarli verso il ristorante.

Uno spicchio di Romania a Roma

Il ristorante è molto conosciuto in città ed è segnalato come uno dei migliori del Lazio a proporre cucina tipica rumena. All’inaugurazione nel febbraio 2019, hanno partecipato sia il sindaco sia il vicesindaco di Tivoli per dare alla proprietà un segnale molto forte di volontà di inclusione e integrazione.

Il rapporto con Tivoli è diventato splendido ed è per questo che la Taverna di Dracula dal 10 novembre al 3 dicembre, dalle 12.30 alle 14.30 "diventa Caritas", come dichiarano gli stessi gestori. Sulla lavagnetta si legge, in un italiano ancora un po’ claudicante, che "sono attese tutte le persone bisognose per un pranzo caldo nell’orario 12:30 – 14:30. Non esitare ad entrare, qui non giudichiamo, se hai fame o sei di un’altra nazionalità".

Ad approfittare della generosa offerta tanti cittadini che hanno difficoltà in un momento così buio: un po’ come successe con il panaro solidale a Napoli, i tiburtini che hanno la possibilità stanno andando al ristorante per aiutare la locanda, gli altri per avere un pasto caldo e rifocillarsi dalle fatiche del periodo.

La taverna di Dracula è un gioiellino del centro storico di Tivoli che sprizza orgoglio rumeno da tutti i pori. All’interno i monitor fanno scorrere immagini sulla Romania e in cucina sono utilizzati solo prodotti rumeni così come il menu 100% rumeno, per offrire l’esperienza più pura ai commensali.