Il più grande mercato contadino coperto del Sud Italia apre oggi a Napoli, precisamente nel quartiere di Fuorigrotta. L’annuncio è della Coldiretti cittadina insieme a Campagna Amica, i promotori dell’area mercatale inaugurata oggi. Oltre mille metri quadrati al coperto e oltre trecento scoperti, dove sarà possibile acquistare tutte le prelibatezze agroalimentari della regione Campania. La città partenopea si arricchisce di un altro mercato metropolitano, questa volta al coperto e con una visione più moderna.

L'impianto dispone di 27 box fissi e di 15 mini box per proposte stagionali e prodotti più di nicchia. Sarà aperto mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 15, mentre sabato orario continuato dalle 10 alle 19. I prodotti sono tutti a chilometro zero, con tantissime varietà di Dop e alimenti biologici, sia freschi che trasformati. Il mercato ospita infatti un panificio che sforna pane e dolci, c’è il chioschetto per la farina, il macellaio, il pescivendolo e i caseifici con mozzarella e ricotta di bufala campana fresche. A questo va aggiunto tutto il reparto ortofrutticolo e alcune chicche come il banchetto dei prodotti cosmetici naturali.

Quali sono le aziende presenti nel mercato di Fuorigrotta

  • Fiori: De Falco (Napoli: fiori, piante, flower designer);
  • Latticini: cooperativa Falode (Caserta: formaggi, latte, salumi), Russo (Caserta: mozzarella e salumi di bufala), Masseria Fontana Ramata (Caserta: mozzarella, ricotta e tutto di bufala), cooperativa agricola Molara (Avellino: formaggi, fiordilatte), Quercete (Caserta: formaggi, salumi, vino e trasformati), Fattoria Sant’Antonio (Salerno: formaggi);
  • Ortofrutta: consorzio Sapori di Sorrento (Napoli: limoni, olio, caseari, trasformati), L'Oro del Vesuvio (Napoli: pomodorino, agrumi, trasformati), Granata (Napoli: ortofrutta), Terra Orti (Salerno: ortofrutta, legumi, miele, trasformati, conserve), Di Rubbo (Benevento: trasformati, farro, pasta, legumi, farina), Salemme (Napoli: ortofrutta), Capasso (Napoli: ortofrutta), Rusciano (Napoli: ortofrutta, succhi, trasformati), Mautone (Salerno: fico del Cilento, miele, trasformati), Pianese (Caserta: succhi frutta, kiwi, confetture, birra alla frutta);
  • Olio: Aprol Campania (olio extra vergine di oliva), Petrilli (Avellino: olio evo, vino, miele, conserve, legumi, trasformati);
  • Pesce: Dm Our Sea (Napoli: pesce fresco);
  • Carne e salumi: Terra (Benevento: macelleria, salumi, formaggi), Ranch Caliboy (Salerno: salumi, formaggi, olio, carni, pollo, uova), Sauie Reg. Campania (macelleria, trasformati, pasta, farina, olio);
  • Pane e pasta: Minicozzi (Benevento: pane, pasta, farina, prodotti da forno, dolci);
  • Vino: cooperativa Genuino (Benevento: enoteca, vini sfusi, birra agricola Serro Croce, pasta);
  • Prodotti bio: Coclé (Caserta: lumache, cosmesi e food), cooperativa Canapa del Sud (Caserta: derivati canapa, food e no food), Di Cerbo (Benevento: prodotti bio, olio e trasformati, cooperativa).