ricetta

Tartufi salati: la ricetta dell’antipasto perfetto per la tavola delle feste

Preparazione: 20 minuti + riposo in frigorifero
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4-6
A cura di Genny Gallo
27
Immagine
ingredienti
formaggio cremoso spalmabile
180 gr
Prosciutto cotto
40 gr
Granella di pistacchi
q.b.
Paprica dolce
q.b.
Semi di sesamo bianchi
q.b.
Semi di sesamo nero o papavero
q.b.
pepe
q.b.

I tartufi salati sono un antipasto sfizioso e irresistibile, perfetto per arricchire con un tocco di colore e di originalità la tavola delle feste. Si tratta di palline di formaggio ricoperte con granella di frutta secca, semini e spezie, da gustare in punta di dita e in un sol boccone. Semplici e super veloci, si preparano in appena 10 minuti e senza dover accendere i fornelli. Vi basterà mescolare il formaggio cremoso spalmabile con il prosciutto cotto tritato, formare delle palline con le mani leggermente inumidite e poi rotolarle nella copertura scelta.

Nella nostra versione i tartufini vengono passati nella paprica dolce, nella granella di pistacchi e nei semi di sesamo bianchi e neri, quindi sistemati in pirottini di carta e poi disposti a formare un albero di Natale. A piacere, ovviamente, potete sostituire le coperture con nocciole tritate, peperoncino in polvere, semi di papavero, paprica affumicata, frutti rossi essiccati e così via; al posto del prosciutto cotto, potete aggiungere mortadella, speck o salmone affumicato, così come robiola o ricotta in sostituzione del formaggio spalmabile.

Golosi e dalla consistenza scioglievole al morso, renderanno irresistibile qualunque aperitivo o buffet. Vi consigliamo di accompagnarli con crostini di pane leggermente tostato, su cui è possibile anche spalmarli: sentirete che bontà. Scoprite come realizzarli seguendo passo passo le nostre indicazioni e, se desiderate altre idee di antipasti natalizi, non perdetevi queste ricette altrettanto stuzzicanti.

Come preparare i tartufi salati

Tritate finemente il prosciutto cotto 1.

Raccogliete il formaggio cremoso in una terrina e lavoratelo leggermente con una spatola 2.

Profumate con una macinata di pepe 3.

Aggiungete il prosciutto tritato 4 e amalgamate perfettamente.

Preparate le coperture mettendole in quattro piattini separati 5.

Bagnatevi le mani e formate con il composto ottenuto tante palline grandi come una noce 6.

Passate tre palline nella granella di pistacchi 7.

Passatene altre tre nei semi di sesamo 8.

Rotolate altre tre palline di formaggio nei semi di sesamo nero 9.

Passate le palline restanti nella paprica dolce 10.

Conservateli in frigorifero fino al momento di servire

Conservazione

Puoi preparare i tartufini in anticipo e conservarli in frigo in un contenitore ben chiuso ermeticamente, per 3 giorni. Non ti consiglio di congelarli

27
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
27