ricetta

Plumcake della nonna: la ricetta del dolce morbido e delizioso

Preparazione: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
1
Immagine
ingredienti
Per l'impasto
Farina 00
270 gr
Zucchero
170 gr
Latte
50 gr
Olio di semi
50 gr
Uova
3
Lievito per dolci in polvere
1/2 bustina
Per la crema pasticcera
Latte
125 ml
Zucchero
50 gr
Farina 00
25 gr
Uova
1
Bacca di vaniglia
1

Il plumcake della nonna è un dolce semplice e delizioso, una variante del classico plumcake allo yogurt arricchito con l'aggiunta di crema pasticcera. La base soffice sarà preparata con farina, uova, zucchero, latte, olio di semi e lievito per dolci. Una volta pronto il composto, vi basterà versarne una metà nello stampo per plumcake, aggiungere la crema e ricoprire con il resto del composto. Chi preferisce, potrà arricchire la superficie una manciata di pinoli, proprio come nella preparazione della classica torta della nonna, oppure spolverarlo semplicemente con zucchero a velo. Il risultato finale sarà un dolce sofficissimo con ripieno goloso, ideale per la colazione o la merenda di grandi e piccini. Ecco come prepararlo in pochi passaggi.

Come preparare il plumcake della nonna

Preparate la crema pasticcera: scaldate il latte in un pentolino 1, aggiungendo in cottura il baccello di vaniglia a cui avrete tolto i semi. In un pentolino a parte lavorate l'uovo con lo zucchero, aggiungete la farina e mescolate con la frusta, fino ad ottenere un composto liscio. Non appena il latte sarà caldo, eliminate la scorza di limone e versatelo sul composto di farina, uovo e zucchero. Mescolate e rimettete il pentolino sul fuoco 2: mescolate continuamente per pochi minuti, fino a quando la crema non si sarà addensata. Mettete la crema in una ciotola e lasciatela raffreddare 3 con la pellicola a contatto.

Preparate ora l'impasto: lavorate le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungete il latte e l'olio e continuate a mescolare. Unite la farina e il lievito setacciati 4 e amalgamate con una spatola fino a quando il composto non sarà liscio e omogeneo. Versate metà composto in uno stampo per plumcake rivestito con carta forno 5 e cuocete in forno già caldo a 180° per 15 minuti. Estraetelo dal forno, aggiungete la crema pasticcera e coprite con il resto del composto. Cuocete in forno per altri 20 minuti. Una volta pronto, sfornate il plumcake della nonna, lasciatelo raffreddare e spolveratelo con zucchero a velo 6.

Consigli

Chi preferisce potrà aromatizzare la crema pasticcera con la scorza grattugiata di limone o di arancia.

Per rendere l'impasto ancora più soffice, potete sostituire il latte con lo yogurt. Inoltre potete utilizzare la crema al limone al posto della classica crema pasticcera.

Conservazione

Potete conservare il plumcake della nonna in frigorifero per 3 giorni avvolto nella pellicola trasparente.

1
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
1