ingredienti
  • Polpo 600 gr • 79 kcal
  • Passata di pomodoro 400 gr • 21 kcal
  • Pennette 320 gr
  • Carota 1 • 21 kcal
  • Cipolla bianca 1 • 661 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le pennette al sugo di polpo sono un primo piatto di pesce leggero e saporito, ottimo da servire anche come piatto unico, come pietanza principale per un pranzo o una cena. Per realizzarle, vi occorrerà un polpo freschissimo che sarà tagliato a pezzetti e aggiunto al soffritto di verdure e alla salsa di pomodoro, così da realizzare un ragù di polpo profumato e irresistibile. Una volta cotte, le pennette, scolatele al dente e versatele nel condimento: saranno così avvolte da un sugo ricco, morbido e corposo da leccarsi i baffi. Ecco come prepararle per deliziare i vostri ospiti con una pietanza di mare davvero irresistibile.

Come preparare le pennette al sugo di polpo

Cominciate a pulire il polpo: incidete la testa ed eliminate il becco centrale e le interiora. Tagliatelo a pezzetti  di circa 1 centimetro (1) Pelate la carota, la cipolla e l'aglio, tagliandoli a tocchetti di piccole dimensioni. Mettete le verdure in un pentolino con l'olio extravergine di oliva e lasciate soffriggere a fuoco lento (2) fino a quando non saranno morbide. Unite il polpo a pezzetti (3) e fatelo rosolare per circa 10 minuti.

Aggiungete la passata di pomodoro (4), salate, pepate e cuocete a fuoco lento per circa 35 minuti: nel caso il sugo dovesse restringersi troppo, aggiungete un poco di acqua. Cuocete le pennette in abbondante acqua bollente e salata (5) e scolatele al dente. Versatele nel tegame con il condimento e amalgamatele così da farle insaporire. Le vostre pennette al sugo di polpo sono pronte per essere servite (6).

Consigli

Per la preparazione potete utilizzare sia il polpo fresco che anche un polpo congelato di buona qualità: in ogni caso è importante non farlo cuocere troppo, per evitare che diventi gommoso. Inoltre, per la buona riuscita del piatto, è importante far cuocere per poco tempo il soffritto, così si amalgamerà meglio al polpo rendendolo più saporito.

Potete aromatizzare la pennette al sugo di polpo con l'aggiunta di timo o di prezzemolo e aggiungere anche un po' di peperoncino, per rendere piccante la preparazione.

Se preferite la pasta lunga, preparate le linguine al ragù di polpo, semplici e sfiziose. Provate anche la ricetta del polpo in umido e del polpo ubriaco, cotto nel vino rosso.

Conservazione

Il consiglio è di consumare le pennette al sugo di polpo subito dopo la preparazione, per gustarle al meglio. In alternativa potete conservarle in frigorifero per 1 giorno, all'interno di un contenitore ermetico.