ingredienti
  • Gamberi 500 gr • 85 kcal
  • Spaghetti 360 gr • 365 kcal
  • Pomodorini 250 gr • 43 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 0 kcal
  • Prezzemolo tritato q.b. • 79 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta gamberi e pomodorini è un primo piatto veloce e saporito, ideale per un pranzo leggero, pronto in poco tempo. La preparazione è semplicissima, basterà pulire i gamberi o i gamberetti e scottarli in padella con i pomodorini, prima di aggiungere la pasta al dente e insaporirla nel condimento. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato gli spaghetti, ma potete scegliere le linguine, i rigatoni, le penne rigate o il formato di pasta che preferite. In pochi minuti porterete in tavola una pietanza deliziosa che conquisterà i vostri commensali: ecco come prepararla.

Come preparare la pasta gamberi e pomodorini

Pulite i gamberi, eliminando il guscio e il filamento scuro dell'intestino e lasciando solo le code (1). Lavate i pomodorini e tagliateli in quattro parti o a metà (2). Rosolate l'aglio in una padella con olio extravergine di oliva. Aggiungete i pomodorini e cuoceteli per 5 minuti (3).

Unite anche i gamberi e cuocete ancora per qualche minuto. Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente e salata (4) e scolatela al dente, tenendo da parte un po' dell'acqua di cottura. Versate la pasta nel condimento con poca acqua di cottura e saltatela per pochi minuti, il tempo di insaporirla (5). Spolverizzate con prezzemolo tritato e servite. La vostra pasta gamberi e pomodorini è pronta per essere portata in tavola (6).

Consigli

Per donare un tocco più deciso alla pietanza, potete aggiungere metà peperoncino. Inoltre potete arricchire la vostra pasta gamberi e pomodorini con l'aggiunta di olive oppure con delle zucchine, per rendere il piatto ancora più gustoso.

Potete sostituire i pomodorini con la passata di pomodoro, così da realizzare la pasta con i gamberi al sugo. In questo caso cuocete circa 400 grammi di pomodoro in una padella con olio extravergine e aglio rosolato per circa 15 minuti. Aggiungete i gamberi scottati a parte e procedete come da ricetta.

Se cercate un piatto unico fresco e leggero, provate il riso venere con gamberi e zucchine, ideale da gustare freddo come pietanza estiva.

Conservazione

È consigliabile consumare la pasta gamberi e pomodorini subito dopo la preparazione, soprattutto se utilizzate gli spaghetti. Se scegliete la pasta corta potete conservarla per 1 giorno in frigo, all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.