ingredienti
  • Pasta corta 320 gr • 390 kcal
  • Zucchine 500 gr • 17 kcal
  • Gamberetti 400 gr
  • Pomodorini 10 • 21 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • Prezzemolo tritato q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta zucchine, gamberetti e pomodorini è un primo piatto estivo fresco e saporito, ideale per un pranzo veloce o come pasto da portare in spiaggia. La preparazione ricorda quella della pasta zucchine e gamberetti ma, in questo caso, andrà servita fredda: potete prepararla anche in anticipo e conservarla in frigo fino al momento di portarla in tavola. Per velocizzare la preparazione della ricetta potete utilizzare anche i gamberetti surgelati: vi basterà scongelarli sotto il getto di acqua fredda e rosolarli in padella con olio e aglio. Ma ecco i passaggi per preparare questa deliziosa e colorata pasta fredda.

Come preparare la pasta fredda zucchine e gamberetti

Pulite i gamberetti eliminando testa, guscio, zampine e budellino nero (1). Sciacquateli sotto acqua corrente e asciugateli con carta da cucina. Lavate le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele a pezzetti (2). Fate rosolare i gamberetti in una padella con l'olio: cuoceteli per circa 2 minuti per lato (3). Una volta pronti teneteli da parte.

Nella stessa padella cuocete le zucchine: soffriggetele per qualche minuto aggiungendo un po' di sale a fine cottura (4). Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e metteteli da parte. Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente e salata (5), scolatela al dente e mettetela in una ciotola con un filo d'olio extravergine d'oliva.

Lasciatela raffreddare e aggiungete le zucchine, i gamberetti e i pomodorini. Mescolate e mettete la ciotola in frigo per almeno un'ora, mescolando la pasta di tanto in tanto. Togliete dal frigo, aggiungete un altro filo d'olio, se necessario e servite con una spolverata di prezzemolo tritato. La vostra pasta fredda zucchine e gamberetti è pronta per essere gustata (6).

Consigli

Potete arricchire la pasta fredda zucchine e gamberetti con l'aggiunta di bocconcini di mozzarella, per renderla ancora più gustosa.

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato le farfalle, ma potete scegliere anche le penne rigate o il formato di pasta corta che preferite.

In alternativa potete preparare la pasta con pesto di zucchine e gamberetti: in questo caso vi basterà cuocere la pasta, scolarla e farla raffreddare. Aggiungete poi il pesto e i gamberetti scottati in padella. Mescolate, fate riposare in frigo e servite.

Se amate la pasta fredda sono tante le ricette che potete preparare in estate: idee veloci e sfiziose per tutti i gusti.

Conservazione

Potete conservare la pasta fredda zucchine e gamberetti in frigo per 2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.