ingredienti
  • Quinoa 200 gr • 372 kcal
  • Tofu 200 gr • 76 kcal
  • Peperone rosso 1 • 15 kcal
  • Peperone giallo 1
  • Zucchine 2 • 17 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 0 kcal
  • Sale marino q.b. • 0 kcal
  • foglie di menta fresca q.b.
  • salsa di soia (a piacere) q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

L'insalata di quinoa con verdure e tofu al forno è un piatto unico nutriente e gustoso, una valida alternativa alla più classica insalata di riso. Dal sapore caratteristico e lievemente terroso, la quinoa è uno degli pseudocereali più conosciuti e versatili: priva di glutine e ricca di proteine vegetali, fosforo, potassio e ferro, è ideale per celiaci, intolleranti al glutine e vegetariani. Qui viene cotta in acqua per assorbimento e poi condita con verdure saporite e tofu, per un risultato finale saporito e bilanciato. Ottima sia calda sia a temperatura ambiente, è perfetta anche per un pranzo in ufficio o un picnic al parco. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo indicazioni e consigli.

Come preparare l'insalata di quinoa con verdure e tofu al forno

1 insalata quinoa con verdure al forno e tofu

Sciacquate la quinoa sotto l'acqua corrente fredda, quindi scolatela per bene e trasferitela in una pentola. Coprite la quinoa con l’acqua a filo (1), aggiungete un pizzico di sale e fate cuocere, mescolando di tanto in tanto, per circa 15 minuti.

Una volta cotta, trasferitela in un piatto, sgranatela per bene con una forchetta e fate raffreddare (2).

Pulite i peperoni e le zucchine, e poi fateli a fettine sottili; tagliate il tofu a cubotti (3).

Trasferite tutte le verdure in una teglia, rivestita con un foglio di carta forno (4).

Aggiungete anche il tofu e condite con un filo d'olio e un pizzico di sale (5). Infornate a 190 °C e fate cuocere per 30 minuti circa.

Togliete le verdure arrostite dal forno e distribuitele sopra la quinoa (6).

Completate con il tofu e, a piacere, con un goccio di salsa di soia e un altro filo d'olio. Portate in tavola e servite (7).

Consigli

Prima di lessare la quinoa, vi consigliamo di raccoglierla in un colino a maglie strette e sciacquarla abbondantemente sotto l’acqua corrente fredda: in questo modo eliminerete ogni traccia di “saponina”, una resina amara prodotta dalla pianta stessa per proteggere i chicchi da uccelli e insetti.

A piacere, potete aggiungere durante la cottura della quinoa anche un pizzico di curcuma, un curry dolce, della paprica affumicata o un po' di zafferano.

Servita in piccole ciotoline monoporzione, questa insalata di quinoa può essere gustata anche come antipasto, in occasione di un aperitivo o un buffet di festa.

Se vi è piaciuta questa insalata, provate tante altre ricette semplici e golose con protagonista la quinoa.

Conservazione

L'insalata di quinoa con verdure al forno e tofu può essere conservata in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per 1-2 giorni.