ingredienti
  • Per l'impasto
  • Farina tipo 00 300 gr • 750 kcal
  • Burro liquido 90 gr
  • Zucchero bianco 25 gr • 470 kcal
  • Latticello 300 ml
  • Lievito in polvere per dolci 6 gr • 600 kcal
  • Bicarbonato di sodio 1 pizzico
  • Essenza di vaniglia q.b. • 470 kcal
  • Sale marino q.b. • 0 kcal
  • Per la farcitura
  • Zucchero di canna 130 gr • 380 kcal kcal
  • Zucchero bianco 50 gr • 470 kcal
  • Cannella 15 gr
  • Burro liquido 70 gr
  • sale q.b.
  • Per la glassa
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
  • Acqua q.b. • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I cinnamon rolls sono delle deliziose girelle alla cannella che arrivano dalla Svezia, dove  sono conosciute come Kanelbulle, il dolce tipico consumato durante la fika, la pausa caffè accompagnata da un dolcetto. Diffuse anche nei paesi anglosassoni e nel nord Europa, sono divenute famosissime grazie alla loro diffusione nel nord America. Si tratta di una pasta brioche soffice e profumata, farcita con un mix di zucchero di canna, zucchero semolato e cannella con l'aggiunta di burro fuso.  Il tutto guarnito con una glassa bianca e deliziosa a base di zucchero a velo e acqua. Molto simili al pane alla cannella per il sapore della farcitura, nella consistenza richiamano delle soffici brioche alla cannella.  I cinnamon rolls sono ideali da offrire insieme al tè del pomeriggio ma anche per la colazione o durante i famosi brunch all'americana. Ne esistono anche alcune varianti, frutto di sperimentazioni piuttosto recenti, come i cinnamon rolls al limone,alle mele o al cioccolato; alcune versioni propongono anche di inserire l’uvetta passa, per un risultato che ricorda molto le girelle danesi. Naturalmente non mancano gli esperimenti light e vegan. Qui vi proponiamo la ricetta tradizionale: ecco come preparare in modo facile e veloce queste irresistibili briochine alla cannella, perfette per ogni piccola pausa!”

Come preparare i cinnamon rolls

Per preparare i cinnamon rolls, cominciate con gli ingredienti liquidi. In una ciotola mettete il latticello realizzato con 150 ml di latte e 150 ml di yogurt, mescolate e aggiungete il burro fuso a temperatura ambiente e la vaniglia. Amalgamate bene con una spatola (1) e unite poi gli ingredienti secchi: zucchero, bicarbonato, lievito in polvere per dolci e la farina.(2) Mescolate fino ad ottenere un impasto abbastanza consistente che adagerete poi su una spianatoia infarinata (3) impastandolo con le mani fino ad ottenere un impasto morbido e non appiccicoso.

Mettete l'impasto in una ciotola unta con il burro, coprite con pellicola trasparente e fate lievitare nel forno spento per un'ora. Una volta trascorso il tempo necessario potete stendere l'impasto direttamente nella teglia rivestita di carta forno, aiutandovi con un mattarello.(4) Preparate poi la farcitura mettendo in una ciotola lo zucchero di canna, la cannella e lo zucchero semolato, unite il burro fuso (5) e lavorate fino ad ottenere una consistenza simile alla sabbia bagnata.(6)

Ora procedete con la stesura della farcitura: spalmatela su tutta la superficie dell'impasto lasciando un bordo di 1 cm.(7) Arrotolate pian piano l'impasto fino ad ottenere un cilindro.(8) Se dovesse risultare troppo morbido per tagliarlo arrotolatelo ben stretto nella carta forno, facendo attenzione a non schiacciarlo (9) e mettetelo a riposare in frigo per mezz'ora circa.

Una volta raggiunta la giusta consistenza (10) tagliate il rotolo in modo da ottenere delle fette delle stesse dimensioni e disponetele sulla teglia coperta con carta forno, copritele con un panno e fate lievitare fino a che non raddoppieranno la loro dimensione, ci vorranno circa 45 minuti. Spennellatele con l'uovo (11) e fatele cuocere in forno già caldo a 180° per 10 minuti. Una volta pronte toglietele dalla teglia e trasferitele su una griglia per farle raffreddare. Nel frattempo preparate la glassa mettendo in un recipiente lo zucchero a velo e l'acqua fredda, mescolate aggiungendo pian piano l'acqua, fino ad ottenere una consistenza vischiosa. Cospargete ora i vostri cinnamon rolls prima di servirli.(12) Potete aggiungere anche dei confettini colorati per renderli ancora più irresistibili.

Come preparare la glassa

Se volete realizzare un glassa più consistente potete utilizzare il formaggio philadelphia: unitelo a zucchero a velo e burro e lavorate con una frusta elettrica fino ad ottenere una cremina liscia da spalmare sui vostri cinnamon rolls dopo la cottura. Questo topping conferirà un sapore lievemente acidulo ai vostri rolls, molto particolare, che non incontra i gusti di tutti.”

Conservazione

Potete conservare i cinnamon rolls per 2 giorni al massimo sotto una campana di vetro oppure potete riporli in frigo fino a 5 giorni. In questo caso però non glassateli: il topping potrebbe ammorbidire troppo l’impasto. Aggiungete la glassa appena prima di consumarli.

Consigli e varianti

Per la decorazione potete utilizzare anche della granella di zucchero da aggiungere prima di infornare i cinnamon rolls, che conferirà al dolce un patina caramellata e croccante.

Se volete rendere più ricco l'impasto potete aggiungere anche dell'uvetta, precedentemente ammorbidita in acqua o rum, oppure delle gocce di cioccolato, molto gradite anche dai più piccini.

Una variante più veloce dei cinnamon rolls tradizione prevede l’utilizzo della pasta sfoglia al posto della pasta brioche. La consistenza è leggermente diversa,  ma è la soluzione ideale per chi cerca uno sfizio veloce e senza sforzo; inoltre il sapore rimane squisito. Seguite lo stesso procedimento della ricetta ma sostituite l'impasto con la pasta sfoglia, spalmate sopra la farcitura e arrotolate. Tagliate poi a fette il cilindro ottenuto, cuocete i rolls in forno e decorateli con la glassa.