ingredienti
  • Topinambur 500 gr
  • Ceci già lessati 300 gr • 120 kcal
  • Brodo vegetale 300 ml • 43 kcal
  • Carote 2 • 750 kcal
  • Porri 1
  • Sedano 1 gambo • 21 kcal
  • Peperoncino in polvere q.b.
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 21 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La zuppa di topinambur e ceci è un primo piatto semplice e veloce, un comfort food genuino e dal gusto delicato. La ricetta è facile e si realizza con pochi ingredienti: topinambur, ceci, carote e porri e arricchita con peperoncino in polvere. Una volta pronta sarà servita con crostini di pane e una spolverata di prezzemolo. Il topinambur è un tubero dalle tante proprietà benefiche: favorisce la digestione, è diuretico, antiossidante e contiene pochi grassi. Il suo sapore è simile a quello del carciofo e si abbina alla perfezione a quello delicato dei ceci. Ma ecco come preparare questa zuppa nutriente e saporita in poco tempo.

Come preparare la zuppa di topinambur e ceci

Preparate il brodo vegetale e tenetelo in caldo. Lavate il topinambur sotto l'acqua corrente, pelatelo con l'aiuto del pelapatate e tagliatelo a pezzetti. Pelate anche la carota e tagliatela a dadini. Pulite il porro e il sedano e tagliateli a fettine. Riscaldate 3 cucchiai di olio in un tegame e fate ammorbidire il porro e la carota per circa 5 minuti, mescolando ogni tanto.

Unite l'aglio e il topinambur, una spolverata di peperoncino in polvere, sale e pepe. Aggiungete nel tegame 300 ml di brodo vegetale bollente, mescolate e lasciate cuocere per circa 20 minuti (4) con il coperchio e a fuoco medio. Unite ora i ceci lessati, lasciandone qualcuno da parte da aggiungere a fine preparazione. Frullate con il mixer a immersione (5). La vostra zuppa di topinambur e ceci è pronta per essere gustata con una spolverata di pepe e prezzemolo tritato (6). Accompagnatela con dei crostini di pane per rendere il piatto più completo.

Consigli

Per la preparazione potete utilizzare i ceci precotti oppure i ceci secchi: in quest'ultimo caso teneteli in ammollo in acqua per 12 ore e poi bolliteli per una decina di minuti.

Chi preferisce potrà aggiungere alla zuppa di topinambur e ceci anche una spolverata di curcuma, che donerà colore e sapore, oppure della pancetta rosolata in padella, che donerà croccantezza e gusto. Inoltre potete sostituire il brodo vegetale con l'acqua bollente.

Agli ingredienti potete aggiungere anche il cavolfiore: riducetelo a pezzetti e cuocetelo in forno con aglio, olio evo e spezie. Frullatelo poi nel mixer con gli altri ingredienti lasciandone da parte un po' da aggiungere prima di servire.

In alternativa potete preparare la vellutata di topinambur, realizzata con l'aggiunta di patate: cremosa e molto saporita, da servire sempre con crostini di pane. Altro piatto semplice e genuino è la zuppa di ceci, un piatto unico gustoso e nutriente.

Conservazione

Potete conservare la zuppa di topinambur e ceci in frigo per 1-2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.