ingredienti
  • Cicerchie 200g
  • Zucca gialla 250g
  • Patate 150g • 21 kcal
  • Aglio uno spicchio • 79 kcal
  • Peperoncini piccanti 1
  • Sale q.b • 21 kcal
  • pepe q.b • 21 kcal
  • Olio Evo q.b
  • Rosmarino q.b • 661 kcal
  • Acqua calda 1 litro
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La zuppa di cicerchie e zucca è un piatto unico vegetariano semplice e genuino. Un piatto povero della tradizione a base di pochi ingredienti in cui spiccano le cicerchie, legumi di origine antichissima e dal sapore molto delicato: in questa zuppa le abbiamo insaporite con della zucca gialla e patate, con un pizzico di peperoncino che non guasta mai. Preparare la zuppa di cicerchie è molto semplice ma occorre lasciare in ammollo questi legumi, molto simili ai ceci, in modo che perdano un aminoacido chiamato Odap che se assunto in grandi quantità può essere dannoso per il nostro organismo. L'attesa vale senza dubbio la pena: la zuppa di cicerchie e zucca è una vera e propria coccola culinaria che farà felici i vostri commensali! Seguite la ricetta!

Come preparare la zuppa di cicerchie e zucca

Mettete in ammollo le cicerchie in acqua fredda avendo cura di cambiare l'acqua dopo le prime sei ore (1). Pulite la zucca: eliminate i filamenti ed i semi e tagliatela a dadini (2). Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti (3). Scolate le cicerchie e sciacquatele.

In un tegame dai bordi alti scaldate un filo di olio evo, unite uno spicchio di aglio sbucciato e privato dell'anima ed un peperoncino sminuzzato e fate rosolare per 2 minuti (4). Unite a questo punto le cicerchie, la zucca e le patate e fate tostare per altri due minuti. Aggiungete l'acqua calda fino a coprire tutti gli ingredienti, aggiustate di sale e pepe e portate ad ebollizione con il coperchio (5). Togliete il coperchio e portate a cottura per 40 minuti a fiamma dolce fino a quando la zuppa avrà raggiunto una consistenza cremosa. Aggiungete a fine cottura un filo di olio evo a crudo ed un rametto di rosmarino e servite (6)!

Consigli

Il modo migliore per gustare una buona zuppa è aggiungere un tocco di croccantezza: fate leggermene tostare delle fette di pane raffermo in forno per 10 minuti in modalità grill ed unitele alla vostra zuppa.

Potete aggiungere al vostro trito anche una carota ed una costa di sedano.

Se, durante la cottura, l'acqua dovesse asciugarsi prima che le verdure e le cicerchie risultino cotte, potete aggiungerne dell'altra.

Conservazione

Vi sconsigliamo di conservare la zuppa di cicerchie per evitare che perda di gusto e consistenza.