ingredienti
  • Zucchine 4 • 17 kcal
  • Gamberetti 300 gr
  • Pomodorini 4 • 21 kcal
  • Pangrattato 50 gr • 21 kcal
  • Parmigiano grattiugiato 40 gr
  • Cipolla 1/2 • 21 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Prezzemolo tritato q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le zucchine ripiene di gamberetti sono un antipasto di pesce semplice e delizioso, ideale per l'estate. Un piatto leggero e gustoso che potete servire anche come secondo piatto. Per realizzare questa pietanza preferite zucchine di media grandezza e con la buccia soda. Il ripieno sarà realizzato con la polpa della zucchine saltata in padella con le cipolle, i gamberetti sgusciati, pangrattato, parmigiano e prezzemolo. In poco più di mezz'ora realizzerete una pietanza squisita, con un ripieno dal sapore delicato che piacerà a tutti.

Come preparare le zucchine ripiene di gamberetti

Lavate le zucchine, asciugatele ed eliminate le estremità (1). Tagliatele a metà nel senso della lunghezza, svuotatele della polpa con l'aiuto di uno scavino (2) e tagliate la polpa a pezzetti. Riscaldate l'olio in una padella, aggiungete la cipolla tritata, la polpa di zucchine e mescolate cuocendo a fuoco medio per qualche minuto. Ponete la polpa con la cipolla in una ciotola e aggiungete i gamberetti sgusciati (3).

Unite anche i pomodorini tagliati a pezzetti, il pangrattato, il parmigiano e il prezzemolo tritato (4) e amalgamate il tutto. Riempite le zucchine con il ripieno appena preparato e sistematele su una leccarda rivestita con carta forno. Conditele con un filo d'olio e cuocete in forno già caldo a 180 °C per circa 20 minuti (5). Una volta pronta servitele tiepide o fredde. La vostre zucchine ripiene di gamberetti sono pronte per essere gustate (6).

Consigli

Per la preparazione di questa pietanza potete utilizzare anche le zucchine tonde: bollitele per circa 10-15 minuti. Scolatele, lasciatele intiepidire e tagliate la calotta, tenendola da parte. Una volta farcite con il ripieno, richiudete con la calotta e servite.

Chi preferisce potrà arricchire il ripieno anche peperoni tagliati a pezzetti e sostituire il prezzemolo con l'erba cipollina o l'erba aromatica che preferite. Inoltre potete sostituire i gamberetti con gli scampi o aggiungere qualche acciuga per donare un sapore più inteso alle vostre zucchine ripiene.

Potete anche frullare il ripieno: mettete tutti gli ingredienti nel mixer. Aggiungete poi un uovo, mescolate e riempite le zucchine con il ripieno.

In alternativa potete preparare anche le zucchine ripiene di tonno, con l'aggiunta di olive nere e capperi, da servire come antipasto estivo.

Conservazione

Potete conservare le zucchine ripiene di gamberetti in frigo per 1 giorno all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.