ingredienti
  • Acqua 125 ml • 750 kcal
  • Farina 00 120 gr • 750 kcal
  • Burro a pezzetti 80 gr
  • Uova 3 • 128 kcal
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
  • Per la farcitura
  • Prosciutto crudo 100 gr
  • Formaggio morbido a fette 100 gr • 402 kcal
  • Rucola q.b. • 16 kcal
  • Maionese q.b. • 690 kcal
  • Pomodorini q.b. • 20 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le zeppole di San Giuseppe salate sono una variante delle famose zeppole di San Giuseppe, dolce amato in tutta Italia e preparato per la festa del papà. In questa versione realizzeremo degli stuzzicanti antipasti: la base sarà realizzata sempre con la pasta choux, sostituendo lo zucchero con il sale. Vi basterà poi dare all'impasto la classica forma della zeppola, aiutandovi con la sac à poche, e farcirle con salumi, formaggi o come più vi piace: personalizzatele in base ai vostri gusti oppure utilizzando ciò che avete in frigo. Ma ecco come prepararle in modo facile e veloce.

Come preparare le zeppole di San Giuseppe salate

Riscaldate l'acqua con il burro e mescolate fino a quando non sarà sciolto (1. Aggiungete poi la farina e il sale e continuate a mescolare con il cucchiaio di legno fino a realizzare l'impasto: il composto sarà pronto quando si staccherà dalle pareti del tegame (2). Una volta pronto lasciatelo raffreddare in una ciotola. Aggiungete poi un uovo alla volta e mescolate fino a farlo assorbire, unite il successivo e continuate nello stesso modo anche con il terzo. Amalgamate fino a realizzare l'impasto (3).

Mettetelo nella sac à poche e formate le vostre zeppole direttamente nella teglia rivestita con carta forno (4). Cuocete in forno già caldo a 190° per circa 40 minuti. Una volta pronte lasciate raffreddare le zeppole salate nel forno leggermente aperto. Quando saranno completamente fredde, tagliatele in orizzontale (5) e farcitele con formaggio, prosciutto crudo e rucola. Richiudete e aggiungete un ciuffetto di maionese e un pomodorino su ogni zeppola, così da renderle più scenografiche. Le vostre zeppole di San Giuseppe salate sono pronte per essere servite (6).

Consigli

Per la ricetta delle zeppole di San Giuseppe salate, è preferibile usare un forno statico perché col ventilato potrebbero deformarsi.

Le zeppole si San Giuseppe salate possono essere farcite con i salumi e i formaggi che preferite ma anche con salsa tonnata oppure con formaggio splamabile e verdure grigliate. In alternativa potete anche servire le zeppole semplicemente ricoperte con la farcia, senza aprirle, proprio come per le zeppole dolci.

Altra variante salata delle zeppole di San Giuseppe sono le zeppole di pasta cresciuta, una preparazione che fa parte della cucina povera napoletana.

Conservazione

Potete conservare le zeppole di San Giuseppe salata in frigo per 1 giorno all'interno di un contenitore ermetico.