ingredienti
  • Petto di pollo 200 gr • 750 kcal
  • Salsa allo yogurt 150 gr
  • Piadine 2
  • Lattuga 2 foglie
  • Avocado 1 • 231 kcal
  • Cipolla rossa 1 • 21 kcal
  • Pomodori ramati 1 • 15 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Succo di lime q.b.
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il wrap di pollo al curry è una squisita piadina farcita e arrotolata, ideale per chi pranza in ufficio, ma anche per chi vuole gustare uno spuntino veloce e speziato. Vi basterà solo mezz'ora per preparare un pasto semplice e gustoso. I wrap non sono altro che piadine, oppure tortillas, farcite e poi arrotolate: "wrap" in inglese significa appunto "avvolgere", una soluzione ideale per chi ha poco tempo ma vuole preparare un pasto veloce e gustoso, senza ricorrere al solito panino. Per le farciture potete sbizzarrirvi con la fantasia: noi abbiamo utilizzato insalata, pomodoro, avocado, cipolla e salsa allo yogurt, ma potete creare il vostro wrap di pollo al curry con gli ingredienti che preferite o che avete in frigo. Ecco come prepararlo in pochissimo tempo.

Come preparare il wrap di pollo al curry

Preparate la salsa allo yogurt e tenetela da parte (1). Lavate il pomodoro e tagliatelo a fettine. Lavate anche le foglie di lattuga (2) e tritate la cipolla. Tagliate a metà l'avocado, eliminate il nocciolo aiutandovi con un coltello (3) e separate la polpa dalla buccia con un cucchiaino. Ora tagliate l'avocado a fettine, mettetele in un recipiente, spremeteci sopra il succo di lime per non farle annerire e aggiungete il sale, il pepe e un po' di olio e mescolate.

Tagliate il petto di pollo a pezzetti (4) oppure  a striscioline, così da realizzare degli straccetti, infarinatelo e cuocetelo in padella con un cucchiaio d'olio. Aggiungete un cucchiaio di curry e un pizzico di sale e mescolate per insaporire bene il pollo. Riscaldate le piadine in una padella antiaderente, una alla volta rigiratele dopo 2 minuti fino a colorirle leggermente così saranno morbide da piegare (5). Una volta pronta mettete la piadina su un piano e farcitela con insalata, pollo al curry, avocado, pomodori, cipolla e salsa allo yogurt. Procedete ora con la creazione del vostro wrap: piegate prima i due lati della piadina, poi la parte superiore e quella inferiore mentre arrotolate, facendo attenzione a non schiacciarle. Potete dare un'ulteriore scaldata oppure servire subito. Il vostro wrap di pollo al curry è pronto per essere gustato (6).

Consigli

Per la preparazione potete utilizzare il curry mild, quello dolce, oppure il curry hot o very hot, quello piccante o piccantissimo, in base ai gusti e alle esigenze.

Potete farcire il wrap di pollo al curry con le verdure che preferite o che avete in casa, da utilizzare crude o rosolate in padella in base a ciò che avete a disposizione. Un'idea sfiziosa è anche quella di farcire il vostro wrap con pollo al curry e con pesto di zucchine, così da creare un mix tra i sapori delle spezie indiane e una preparazione tipicamente italiana come il pesto.

Se avete poco tempo potete preparare in anticipo la salsa allo yogurt oppure potete sostituirla con formaggio spalmabile.

In alternativa potete preparare il wrap di tonno, fresco e gustoso per un pranzo veloce e sfizioso.

Conservazione

Consumate il wrap di pollo al curry subito dopo la preparazione oppure conservatelo in frigo avvolto nella pellicola trasparente. Soluzione indicata se volete portarlo in ufficio per il pranzo.