ricetta

Vol au vent con ratatouille e fonduta di formaggio: ricetta per un antipasto perfetto

Preparazione: 60 Min
Difficoltà: Media
Dosi per: 6 persone
A cura di Luca Gallotti
207
Immagine
ingredienti
Per la rattatouille
Cipolla
100 gr
Carota
100 gr
Sedano
100 gr
Patate
100 gr
Piselli
100 gr
Zucchine
100 gr
Melanzane
100 gr
Peperoni
200 gr
Alloro
2 foglie
Pasta sfoglia
300 gr
Per la fonduta
Fontina
250 gr
Latte
200 ml
Tuorli
60 gr
Burro
30 gr
Farina tipo 00
10 gr

I vol au vent sono dei cestini di pasta sfoglia e antipasti molto sfiziosi da farcire con gli ingredienti che più preferite. Oggi ho voluto preparare una ricetta di Montersino e creare dei vol au vent una farcitura con ratatouille e fonduta di formaggio.

Sbucciate e tagliate finemente la cipolla (1). Versate un cucchiaio abbondante di olio extravergine di oliva in una padella, rosolate la cipolla e aggiungete uno spicchio d'aglio (2). Tagliate le verdure a cubetti (3).

Aggiungete le verdure alla padella con la cipolla e rimuovete lo spicchio d'aglio. Lasciate cuocere per circa 20 minuti, finché le verdure non risulteranno morbide (4). A questo punto preparate la fonduta: tagliate il formaggio a cubetti e ponetelo in un pentolino con latte e farina, quindi lasciate sciogliere a fuoco basso e, a fiamma spenta, aggiungete tuorli e burro emulsionando con un mixer ad immersione (5). Stendete due panetti di pasta sfoglia, uno di 1 cm di spessore e l'altro di 2 mm  e, con l'aiuto di un coppapasta, create prima due cerchi, coppando poi quello più spesso al centro in modo che funga da struttura e quello più sottile da base (6).

Spennellate quindi con uovo, cuocete a 190°C fino a doratura e versate un cucchiaio di fonduta, uno di ratatouille. Servite caldi o freddi.

Varianti

Per i vol au vent, potete utilizzare le verdure che più preferite e  insaporirle a vostro gusto,  aggiungendo del basilico o della menta. Potete inoltre utilizzare il formaggio che preferite per la fonduta, cercando comunque di utilizzare un formaggio a pasta morbida o semidura.

Consigli di preparazione

  • Tritate finemente la cipolla in modo che si ammorbidisca più rapidamente
  • Aggiungete l'aglio in camicia (senza spellarlo o tagliarlo ma lasciandolo intero, schiacciandolo solo leggermente) per lasciare il sapore leggero, così che non copra gli altri.
  • Tagliate della stessa grandezza le verdure in modo che la cottura sia uniforme
  • Se necessario aggiungete un po' d'acqua durante la cottura delle verdure per evitare che brucino.
  • Tagliate in pezzi piccoli il formaggio in modo da farlo sciogliere più in fretta.
  • Tenete fuori dal fuoco la fonduta quando aggiungete l'uovo e mescolate in fretta in modo che non coaguli.

Conservazione

E' consigliabile consumare i vol au vent appena preparati o comunque in giornata ma potete conservarli coperti e in un luogo asciutto per un giorno.

207
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
207