ingredienti
  • Patate 800g • 750 kcal
  • Fontina 200g • 470 kcal
  • Parmigiano grattugiato 100g • 21 kcal
  • Cipolla 1 • 21 kcal
  • Burro una noce • 380 kcal
  • Latte 200ml • 79 kcal
  • Panna da cucina un bicchiere
  • Sale q.b • 0 kcal
  • pepe q.b • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I tortini di patate e fontina in cocotte sono uno sfizioso contorno al forno, facile e veloce da preparare. Le patate, tagliate a fettine sottili, vengono cotte prima in padella e poi passate in forno con un cuore filante di formaggio ed una croccante gratinatura. Un contorno delicato, perfetto da abbinare a secondi di carne bianca o rossa, da servire anche in monoporzioni per un buffet: un piatto povero ma ricco di gusto, pronto in pochi minuti. La doppia cottura rende queste patate un equilibrio perfetto di sapori e consistenze: morbide dentro e croccanti fuori, un piccolo scrigno di gusto da gustare sia caldo che freddo.

Come preparare i tortini di patate e fontina in cocotte

Sbucciate le patate e tagliatele a rondelle sottilissime (1). In un tegame capiente fate sciogliere una noce abbondante di burro (2), unite una cipolla tritata finemente e fatela dorare per 2 minuti. Unite quindi le patate, aggiustate di sale e pepe e aggiungete un bicchiere di panna da cucina; fate cuocere a fiamma dolce per 10 minuti fino a quando le patate non avranno assorbito del tutto i liquidi (3).

Nel frattempo tagliate a dadini la fontina (4) e grattugiate il parmigiano (5). In un pentolino fate sciogliere una noce di burro in un bicchiere di latte (6).

Imburrate i pirottini di ceramica (4) e riempiteli formando degli strati di patate alternati con strati di fontina e parmigiano. Ricoprite ogni cocotte con un cucchiaio di latte e burro e cuocete in forno (5) per 20 minuti a 180° fino a quando saranno ben dorati in superfice. Tirate via dal forno le cocottine e lasciatele intiepidire per qualche minuto prima di servirle (6). 

Consigli

Potete sostituire il parmigiano grattugiato con del pecorino, in questo modo avrete delle patate dal gusto più deciso. Se volete rendere la vostra gratinatura ancora più croccante, mescolate al parmigiano un cucchiaio di pan grattato. Per un contorno più ricco, potete aggiungere dei cubetti di prosciutto cotto tra uno strato e l'altro di patate.

Fate attenzione alla cottura delle patate in tegame, se fosse necessario aggiungete altra panna da cucina oppure un bicchiere di latte. Potete preparare le vostre patate con fontina in cocotte anche in anticipo e scaldarle in forno pochi minuti prima di servirle.

Conservazione

Potete conservare le vostre cocottine per un giorno in frigo, coperti con la pellicola trasparente.