ingredienti
  • Per la torta
  • Carote 350 gr • 21 kcal
  • Farina 00 260 gr • 901 kcal
  • Noci 100 gr • 660 kcal
  • Zucchero 300 gr • 380 kcal
  • Olio di semi di girasole 240 ml • 750 kcal
  • Uova 4 • 0 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaio • 600 kcal
  • bicarbonato 1 cucchiaino
  • Vaniglia 1 bacca • 29 kcal
  • Cannella in polvere q.b.
  • Per la copertura
  • Latte condensato 400 gr • 321 kcal
  • Panna 500 gr • 335 kcal
  • Zucchero a velo 120 gr • 380 kcal
  • Caramello salato 375 gr
  • Noci pecan 100 gr
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I tortini di carote al caramello salato sono dolcetti sfiziosi e genuini, che mettono insieme la golosità del caramello salato e la morbidezza della classica carrot cake inglese. Il topping di questa torta, infatti, rappresenta una variante della ricetta classica: una copertura di glassa e caramello salato con una guarnizione di noci pecan (ma potete usare anche le comuni noci). Inoltre, questa ricetta prevede una versione della torta finger food, in modo da poterla presentare a un brunch o a una festa, senza problemi di porzioni.

Come preparare i tortini di carote al caramello

Sgusciate le noci, mettetele in una teglia o tortiera rivestita di carta da forno e fatele tostare in forno per 8-10 minuti a 180°. Tritate finemente le carote (1). In una ciotola capiente setacciate la farina, aggiungete il bicarbonato, il lievito in polvere, la cannella e un pizzico di sale. In una seconda ciotola sbattete le uova per circa un minuto. Alle uova aggiungete prima lo zucchero, poi l'olio di semi e infine la vaniglia (2). Una volta amalgamato il tutto, aggiungete il composto di farina, bicarbonato e lievito e infine anche le carote tritate e le noci (3).

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 25-30 minuti. Quando la torta è completamente fredda bucatela con degli stecchini (4), versate il latte condensato (5) e lasciatela in ammollo (6) per almeno un'ora (l'ideale sarebbe tutta la notte).

Preparate quindi il topping: se volete, potete provare la ricetta del caramello salato per farlo a casa, altrimenti potete comprarlo in un negozio specializzato in dolci o in alcuni supermercati.

Per fare la glassa mettete in una ciotola grande la panna e montatela insieme allo zucchero con un mixer dotato di frusta o in una planetaria (7). Quando la glassa è ben montata distribuitela sulla torta livellandola con una spatola (8). Cospargete il caramello salato sopra la glassa e aggiungete le noci pecan già tritate grossolanamente (9). Fate rapprendere il topping per mezz'ora circa: quindi tagliate in quadrotti e servite.

Consigli

Se non amate molto i contrasti di sapori, potete provare la stessa ricetta sostituendo il caramello classico con quello salato. Puoi sostituire le noci pecan con delle normali noci o con la frutta secca che preferite: mandorle, pinoli, nocciole. Se preferite una carrot cake più leggera e digeribile potete utilizzare la farina integrale posto della farina 00.

Conservazione

Conservate i tortini rimanenti coprendoli con della pellicola trasparente per alimenti e poi mettendoli in frigorifero per un massimo di 2 giorni.