ingredienti
  • Farina 00 200 gr • 36 kcal
  • Zucchero 120 gr • 146 kcal
  • Uova 3 • 380 kcal
  • Ananas sciroppato 4 fette
  • Farina di cocco 50 gr • 660 kcal
  • Olio di semi 50 ml • 690 kcal
  • Noci tritate 50 gr
  • Yogurt bianco 1 vasetto • 146 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina • 600 kcal
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta hawaiana è un dolce golosissimo e semplice da preparare, ideale per la colazione o la merenda oppure da servire come dessert dopocena. Il dolce sarà realizzato con farina 00, farina di cocco, zucchero, uova, ananas sciroppato, olio di semi, noci tritate e lievito per dolci. Tutti gli ingredienti saranno mescolati in un'unica ciotola senza sbattitore, così da rendere la preparazione davvero veloce. Una volta pronta, otterrete una torta morbidissima e deliziosa, da gustare con una spolverata di zucchero a velo o accompagnata da un ciuffo di panna montata. Ma ecco come prepararla soffice e profumata.

Come preparare la torta hawaiana

Mettete in una ciotola capiente la farina 00 e il lievito setacciati (1), lo zucchero e la farina di cocco e mescolate (2). Unite poi le uova, lo yogurt, l'ananas e pezzetti e amalgamateli alle polveri. Aggiungere anche l'olio di semi e le noci tritate, continuando a mescolare fino a ottenere un composto omogeneo (3).

Versate il composto in uno stampo da 22 centimetri di diametro imburrato e infarinato (4) e cuocete in forno già caldo a 170 °C per circa 30 minuti: fate sempre la prova stecchino per accertarvi che il dolce sia cotto anche all'interno. Una volta pronta, sfornate la torta (5), lasciatela raffreddare per bene e poi toglietela dallo stampo. La vostra torta hawaiana è pronta per essere gustata con una spolverizzata di zucchero a velo.

Consigli

Chi preferisce, potrà aromatizzare la torta hawaiana anche con un cucchiaino di cannella in polvere, così da renderla ancora più profumata. Inoltre potete sostituire le noci con le mandorle tritate, in base ai vostri gusti e alla disponibilità.

Servite la torta hawaiana accompagnata da panna montata o da una pallina di gelato, se volete gustarla come dessert.

Se vi è piaciuta questa ricetta provate anche la torta yogurt e ananas, morbida, profumata e dal sapore delicato.

Conservazione

Potete conservare la torta hawaiana per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all'interno di un contenitore ermetico.