ricetta

Torta Ferrero Rocher: la ricetta della torta facile e golosa

Preparazione: 60 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8 persone
A cura di Redazione Cucina
7508
Immagine
ingredienti
Farina 00
280 gr
Cacao amaro in polvere
50 gr
Lievito in polvere per dolci
1 bustina
Zucchero
140 gr
Uova
3
Cioccolato fondente
200 gr
Burro
120 gr
Nutella
300 gr
Panna
100 ml
Latte
240 ml
Granella di nocciole
150 gr
Estratto di vaniglia
1 cucchiaino
Cioccolatini Ferrero Rocher
8

La torta Ferrero Rocher è un dolce al cioccolato goloso e scenografico ispirato alle famose praline al cioccolato e nocciola. Una torta originale e di sicuro effetto, ideale da preparare per un compleanno o una cena romantica. La preparazione è semplice: una base al cacao, farcitura realizzata con crema di nocciole e ricoperta con glassa al cioccolato fondente, il tutto decorato con granella di nocciole e cioccolatini Ferrero Rocher, simbolo di questa torta. Ecco come prepararla per le vostre occasioni speciali.

Come preparare la torta Ferrero Rocher

Sciogliete 100 gr di burro a bagnomaria e fatelo intiepidire, mescolando di tanto in tanto. Setacciate la farina, il cacao e il lievito in una ciotola e mescolateli insieme. In un'altra ciotola lavorate le uova con lo zucchero e l'estratto di vaniglia  e amalgamate con le fruste elettriche fino a quando il composto non sarà chiaro e spumoso. Aggiungete metà mix di farina e cacao, il burro fuso e metà latte e continuate ad amalgamare gli ingredienti. Aggiungete il resto del mix di farina il restante latte, un cucchiaio di crema di nocciole e continuate ad amalgamare. Unite anche una manciata di granella di nocciole e mescolate. Versate il composto in uno stampo da 22 cm di diametro imburrato e cuocete in forno già caldo a 180°C per circa un'ora: fate sempre la prova stecchino per controllare che sia cotta anche all'interno.

Una volta pronto, togliete il pan di Spagna al cacao dal forno e lasciatelo raffreddare. Mettete il cioccolato a pezzi con la panna in un pentolino e fate sciogliere a bagnomaria mescolando di continuo, fino a quando non sarà completamente sciolto. Non appena sarà pronto, togliete dal fuoco e aggiungete un cucchiaio di crema di nocciole. Amalgamate e poi mescolate di tanto in tanto. Tagliate la torta in due parti dello stesso spessore, spalmate la restante crema di nocciole e ricoprite. Ricoprite la superficie della torta con la crema al cioccolato e glassatele livellando con una spatola. Decorate poi a piacere con la granella di nocciole e i cioccolatini. Fate riposare in frigo per almeno 30 minuti prima di servire. La vostra torta Ferrero Rocher è pronta per essere gustata.

Consigli

Per rendere la torta Ferrero Rocher ancora più golosa scegliete ingredienti di qualità e realizzate la granella di nocciole a casa tritando la frutta secca con il mixer.

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato la nutella, ma potete sostituirla anche con una crema di nocciole fatta in casa: sarà ancora più squisita.

Per la copertura scegliete cioccolato fondente con un'altra percentuale di cacao, superiore al 70%.

Chi preferisce potrà aggiungere la granella di nocciole anche all'interno della farcitura, per donare più croccantezza.

Potete arricchire la decorazione anche con delle cialde di wafer, per rendere la torta ancora più buona e scenografica.

Conservazione

Potete conservare la torta Ferrero Rocher in frigo per 2 giorni all'interno di un contenitore ermetico.

7508
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
7508