ingredienti
  • Cavolfiore 1
  • Pecorino 350 gr • 332 kcal
  • Parmigiano grattugiato 50 gr • 21 kcal
  • Noce moscata q.b.
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta di cavolfiore è una ricetta deliziosa e nutriente, ideale per chi segue una dieta vegetariana e non solo. Un piatto unico da gustare in autunno e in inverno, quando avete voglia di preparare una pietanza sfiziosa e sostanziosa, dal sapore unico. Nella nostra ricetta il cavolfiore sarà frullato e insaporito con l'aggiunta di pecorino a fette, parmigiano grattugiato e noce moscata. Pochi e semplici ingredienti che renderanno unica questa torta salata. Ma ecco come prepararla in modo davvero facile.

Come preparare la torta di cavolfiore

Tagliate il cavolfiore a cimette, lavatele sotto acqua corrente e fate asciugare (1). Mettete le cime di cavolfiore nel mixer e frullatele. Tagliate il pecorino (2) a fettine di circa 3 centimetri. Versate una parte di cavolfiore tritato in una pirofila precedentemente oliata. Aggiungete il pecorino a fette, il parmigiano grattugiato, sale, pepe, noce moscata e olio extravergine d'oliva e cuocete in forno tradizionale a 180° per circa 20 minuti. Una volta pronta, lasciatela intiepidire e servite (3). La vostra torta di cavolfiore è pronta per essere gustata.

Consigli

Chi preferisce potrà sostituire il pecorino con un formaggio morbido o con la ricotta e aggiungere agli ingredienti anche del tofu affumicato a pezzetti. Per una variante non vegetariana, invece, potete aggiungere anche del prosciutto cotto o pancetta.

Se invece volete realizzare una versione vegan di questa pietanza, eliminate i formaggi e sostituiteli con 400 grammi di patate lessate e schiacciate e le spezie che preferite. La torta di cavolfiore sarà morbidissima.

In alternativa potete cuocere la torta di cavolfiore in padella: frullate il cavolfiore, scaldare l'olio in una padella capiente, aggiungete una parte del cavolfiore, così da coprire tutta la base. Unite anche il pecorino a fette, il parmigiano, la noce moscata, sale e pepe, quindi completate con l'ultimo strato di cavolfiore. Coprite con il coperchio e cuocete per 30 minuti, muovendo ogni tanto la padella. Girate la vostra torta come fosse una frittata e continuate la cottura fino a quando non sarà ben dorata.

Conservazione

Potete conservare la torta di cavolfiore in frigo per 2 giorni coperta con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore ermetico.