ingredienti
  • Farina 00 300 gr • 36 kcal
  • Zucchero 200 gr • 146 kcal
  • Yogurt 180 gr
  • Olio di semi di girasole 100 ml • 750 kcal
  • Uova 4 • 380 kcal
  • Banana 1 • 65 kcal
  • Scorza grattugiata di limone 1
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina • 600 kcal
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta di banane e yogurt è un dolce soffice e squisito da consumare per la colazione e la merenda o da servire come dessert a fine pasto. Una torta senza burro, morbidissima e profumata che piacerà tanto anche ai bambini: un'ottima alternativa al pan di banana. La preparazione è semplicissima e veloce: la banana schiacciata sarà aggiunta al composto di uova, zucchero, olio, yogurt, farina e lievito in polvere. Il risultato finale sarà un dolce delizioso e super soffice da gustare semplicemente con zucchero a velo. Ma ecco come prepararla.

Come preparare la torta di banane e yogurt

Mettete in una ciotola le uova con lo zucchero e montatele con una frusta a mano o con lo sbattitore elettrico fino a ottenere un composto chiaro e spumoso (1). Unite anche l'olio a filo e lo yogurt e continuate a mescolare. Sbucciate la banana e schiacciatela in una ciotola (2). Unitela all'impasto con la scorza di limone grattugiata e amalgamatela al resto degli ingredienti (3). Aggiungete la farina e il lievito setacciati poco alla volta, incorporandoli bene fino a ottenere un composto liscio e senza grumi.

Versate il tutto in uno stampo di 22 centimetri di diametro imburrato e infarinato (4) e cuocete in forno già caldo a 180 °C per 40 minuti circa. Una volta pronta, lasciatela intiepidire (5). La vostra torta di banane e yogurt è pronta per essere servita (6): spolverizzatela con zucchero a velo, se preferite.

Consigli

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato lo yogurt a banana per donare al dolce un gusto più intenso. Chi preferisce potrà usare anche lo yogurt bianco o lo yogurt greco, ancora più denso. Se invece volete realizzare una versione senza lattosio scegliete lo yogurt senza lattosio oppure lo yogurt preparato con latte di soia.

Chi preferisce potrà arricchire la torta di banane e yogurt con l'aggiunta di gocce di cioccolato o di noci tritate, per renderla ancora più ricca e golosa. Potete cuocere il dolce anche in uno stampo a ciambella, se preferite.

Se volete rendere la torta più scenografica, tagliate un'altra banana a fettine, passatele nel succo di limone e utilizzatela per decorare la superficie del dolce. Cospargete con zucchero semolato e cuocete in forno.

Se vi è piaciuta questa ricetta, sono tanti i dolci con la banana che potete preparare, ottimi sia per la colazione e la merenda che come dessert.

Conservazione

Potete conservare la torta di banane e yogurt per 3-4 giorni sotto una campana di vetro.