ingredienti
  • Panna fresca 250 ml • 750 kcal
  • Farina tipo 00 250 g • 750 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina • 600 kcal
  • Uova 2 • 380 kcal
  • Zucchero 200 g • 146 kcal
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta alla panna è un dolce molto morbido, ideale per colazione o merenda, magari inzuppato nel caffellatte o nel tè caldo. Il suo sapore è unico e la sua delicatezza è unica. Una ricetta facile da realizzare ma anche molto rapida. Si può dire infatti che somiglia alla classica ciambella al latte. Si utilizzeranno solo ingredienti classici: uova, zucchero, farina e lievito. La panna fresca, che non andrà montata, andrà aggiunta a filo durante la preparazione.

Come preparare la ciambella alla panna

Mettete lo zucchero in una ciotola (1) e aggiungete le uova (2). Sbattete con le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso (3).

Versate a filo la panna fresca da frigorifero (4) continuando a mescolare a velocità bassa. Setacciate e aggiungete la farina e il lievito (5).  Prima di riprendere a utilizzare le fruste amalgamate la farina con un cucchiaio (6) per evitare che la farina faccia il classico polverone sul tavolo.

Amalgamate a velocità massima (7) e interrompete quando il tutto risulterà liscio e compatto. Imburrate uno stampo per torta di forma rotonda e versate dentro la vostra torta. Dopo aver preriscaldato il forno a 180°, cuocete per 40 minuti (8) in modalità statica. Tirate fuori il dolce e quando sarà tiepido cospargete la torta alla panna di zucchero a velo (9).

Consigli

La torta alla panna, così come è stata presentata, si può realizzare anche con la planetaria, strumento sicuramente molto utile e sbrigativo. Vi basterà mettere gli ingredienti nell'impastatrice nello stesso ordine e utilizzare le fruste giuste mano mano. Non è necessario aggiungere olio o burro, a eccezione di quello usato per lo stampo, per la presenza della panna. Chi volesse può unire anche un pizzico di sale all'impasto.

Varianti

La torta alla panna e cioccolato è l'alternativa più golosa da preparare. Vi basterà tagliare i quadretti di cioccolato fondente o al latte o acquistare direttamente le gocce per poi metterli nell'impasto alla fine. Deliziosa anche la variante della torta alla panna e cacao. Dovrete spolverizzare la torta, prima di essere cotta, con il cacao.  Chi volesse ottenere un dolce light può usare il dolcificante in tic o fruttosio al posto dello zucchero. La torta alla panna senza uova è un'altra idea, sicuramente leggera, che potrete provare. Mettete prima la farina setacciata con il lievito e lo zucchero, poi procedete con la preparazione.

Conservazione

Conservate la torta alla panna sotto una campana di vetro per tre giorni al massimo.