ingredienti
  • Savoiardi 300 gr • 391 kcal
  • Yogurt bianco 250 gr • 146 kcal
  • Panna fresca da montare 250 gr • 750 kcal
  • Zucchero 2 cucchiai • 380 kcal
  • Succo di limone 1 bicchiere • 750 kcal
  • Frutti di bosco q.b.
  • Succo di lampone q.b.
  • Cacao amaro in polvere q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il tiramisù yogurt e frutta è una variante estiva e leggera del tiramisù classico con caffè e mascarpone, ottimo anche in sostituzione del tiramisù alla frutta, ideale per chi preferisce un dolce più light. In questa ricetta i savoiardi saranno bagnati con succo di lampone e alternati a una crema di yogurt e panna montata e frutta: nella nostra preparazione abbiamo utilizzato i frutti di bosco, ma potete scegliere la frutta di stagione che preferite. Un dolce al cucchiaio senza uova e con poco zucchero,  da servire con una spolverata di cacao amaro in polvere e frutta a pezzetti. Ma ecco come preparare questo dessert fresco e squisito per deliziare i vostri ospiti.

Come preparare il tiramisù yogurt e frutta

Mettete i frutti di bosco in una ciotola con un bicchiere di succo di limone e lo zucchero (1). Lasciate riposare in modo che i frutti perdano il proprio succo. Mettete lo yogurt in una ciotola capiente. A parte montate la panna ben ferma e aggiungetela allo yogurt amalgamandola con movimenti dal basso verso l'alto (2). Bagnate i savoiardi nel succo di lampone e adagiateli all'interno di una pirofila (3).

Realizzate il primo strato, aggiungete la crema di yogurt e panna (4) e una manciata di frutti di bosco e proseguite con gli strati (5) fino a terminare gli ingredienti. Fate riposare in frigo per almeno un'ora. Prima di servirlo spolveratelo con cacao amaro in polvere e decorate con altri frutti di bosco (6). Il vostro tiramisù yogurt e frutta è pronto per essere servito.

Consigli

Potete sostituire i savoiardi con altri biscotti secchi: ottimi i biscotti integrali o all'avena. Inoltre potete sostituire lo yogurt bianco classico con quello ai frutti di bosco o con lo yogurt greco, più denso e cremoso: in questo caso potete anche evitare di aggiungere la panna montata.

Per bagnare i savoiardi potete utilizzare il succo alla frutta che preferite o che avete a disposizione. Per quanto riguarda la frutta da utilizzare potete scegliere tra fragole, ciliegie, pesche, kiwi: sbizzarritevi con la fantasia, così da personalizzare il vostro tiramisù yogurt e frutta come più vi piace.

Chi preferisce potrà aggiungere alla farcitura anche del cioccolato fondente tritato, per donare una nota croccante al dessert. Per la decorazione potete utilizzare anche mandorle in scaglie o fiocchi d'avena, in base alle vostre preferenze.

Conservazione

Potete conservare il tiramisù yogurt e frutta in frigorifero per 2-3 giorni coperto con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore ermetico.