ingredienti
  • Riso 200 gr
  • Uova 3 • 79 kcal
  • Bacon 5 fette
  • Avocado 1 • 231 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I timballi di sushi sono la preparazione ideale per un antipasto sfizioso originale. La preparazione si ispira al classico sushi ma è molto semplice e veloce. Per realizzarli vi basterà cuocere il riso in bianco, aggiungere l'avocado tagliato a fette, che formerà la parte esterna del timballo, e farcirlo con bacon e uovo sodo. Una ricetta velocissima, ideale anche per una cena dell'ultimo minuto o per un buffet, che stupirà i vostri ospiti.

Come preparare i timballi di sushi

Cuocete il riso in abbondante acqua bollente e salata, scolate e lasciate raffreddare. Nel frattempo preparate anche le uova sode e tenetele da parte. Rosolate il bacon in forno o in padella e tagliatelo a pezzetti. Preparate dei mucchietti di riso e stendeteli sulla pellicola trasparente, separatamente. Tagliate l'avocado a fettine, sistematele sul riso, una affianco all'altra

Coprite con la pellicola e capovolgete, con l'avocado rivolto verso il basso. Riempite il riso con il bacon e l'uovo sodo, richiudete, Togliete la pellicola e servite i vostri timballi di sushi.

Consigli

Per la buona riuscita dei timballi potete preparare anche il classico riso per sushi, cotto in acqua e condito con aceto, zucchero e sale, e lasciato riposare prima dell'utilizzo.

Per la preparazione dei timballi di sushi scegliete un avocado maturo, ma sodo al punto giusto.

Gli ingredienti interni dei timballi possono essere modificati in base ai vostri gusti e agli ingredienti che avete in frigo.