ingredienti
  • Riso carnaroli 280g
  • Patate 2 • 750 kcal
  • Alici 12 • 96 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
  • Aglio uno spicchio • 79 kcal
  • Pangrattato due cucchiai • 21 kcal
  • Acqua 1 litro • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La tiella di riso ed alici è un piatto tipico della tradizione pugliese molto facile da preparare. Il nome di questo piatto povero deriva dalla parola Taieddhra con cui si indica al pentola in coccio in cui anticamente si cuoceva questo primo piatto a base di riso, patate e pesce. In questa ricetta abbiamo sperimentato una variante della più conosciuta tiella barese in cui l'ingrediente principale sono le cozze: abbiamo infatti scelto le alici che con il loro sapore deciso si sposano perfettamente con la dolcezza della patate. Per preparare una tiella che si rispetti, occorre fare attenzione a legare bene gli ingredienti, vediamo come farlo senza errori!

Come preparare la tiella riso e alici

Pulite le alici tagliando le teste all'altezza delle branchie, con un coltello eliminate le viscere e la lisca centrale (1). Apritele a libro, sciacquatele e asciugatele con un foglio di carta da cucina (2). Con la metà delle alici pulite preparate un brodo di pesce: versatele in un litro di acqua insieme ad una foglia di alloro ed un pizzico di sale e fate sobbollire per 20 minuti. Una volta pronto, filtrate il vostro brodo e lasciatelo raffreddare (3).

Nel frattempo sbucciate le patate e tagliatele a rondelle sottili (4), sciacquate il riso e scolatelo (5). Ungete il coccio o la tortiera con un filo di olio Evo e formate un primo strato di rondelle di patate. Aggiungete uno strato di riso e uno strato di alici ricoprendo l'intera superficie (6). Ricoprite con un trito di aglio, prezzemolo, pangrattato, olio, sale e pepe. Chiudete con un secondo strato di patate, versate il brodo di pesce filtrato coprendo interamente gli ingredienti e cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per un'ora. La vostra tiella sarà pronta quando il brodo si sarà completamente assorbito e si sarà formata una crosticina in superficie. Sfornate la tiella e fatela intiepidire prima di servire!

Consigli

Potete aggiungere uno strato di pomodorini tagliati a metà tra il riso e il secondo strato di patate.

Potete sostituire lo spicchio di aglio con 1/2 cipolla bianca tagliata a rondelle sottili.

Conservazione

La tiella riso e alici si conserva in frigo per due giorni, chiusa in un contenitore ermetico.