ingredienti
  • Pasta sfoglia 1 rotolo • 470 kcal
  • Patate 4 • 21 kcal
  • Prosciutto cotto 150 gr • 43 kcal
  • Scamorza 100 gr
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 29 kcal
  • Parmigiano grattugiato q.b. • 21 kcal
  • Tuorlo d’uovo 1
  • Latte q.b. • 43 kcal
  • Semi di sesamo q.b. (facoltativi) • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Lo strudel di patate è un rustico gustoso e facile da preparare, ideale per un'antipasto sfizioso o da gustare come secondo piatto. Per realizzare questo delizioso strudel salato vi occorreranno solo un rotolo di pasta sfoglia, patate, prosciutto cotto e scamorza, ma potete farcirlo anche con gli ingredienti che avete in frigo. Preparerete così una ricetta salvacena e svuotafrigo che piacerà tanto a grandi e piccini. Il risultato finale sarà uno strudel di patate croccante fuori e morbido e filante dentro. Ecco come prepararlo.

Come preparare lo strudel di patate

Lessate le patate in abbondante acqua salata: occorreranno 30-40 minuti, in base alla grandezza delle patate. Una volta pronte, pelatele e schiacciatele ancora calde. Conditele con sale, pepe e parmigiano e amalgamatele, formando una purea di patate. Srotolate il rotolo di pasta sfoglia su un piano di lavoro.

Splamateci sopra il composto di patate, il prosciutto cotto e la scamorza a pezzetti e arrotolate, sigillando bene i bordi e adagiatelo su una teglia rivestita con carta forno. Sbattete il tuorlo con un po' di latte e spennellate la superficie dello strudel salato di patate. Cospargete con i semi di sesamo e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti, o fino a doratura. Una volta pronto fatelo intiepidire, tagliate a fette e servite. Il vostro strudel di patate è pronto per essere gustato.

Consigli

Potete sostituire i semi di sesamo con i semi di papavero, oppure ometterli, se non li gradite.

Per rendere più morbido il composto di patate, potete aggiungere anche 100 gr di formaggio spalmabile, tipo robiola.

In alternativa potete realizzare il purè di patate, per realizzare un ripieno ancora più cremoso.

Se volete servire il vostro strudel salato di patate per un buffet, potete realizzare anche dei mini strudel: vi basterà dividere la pasta sfoglia in tanti rettangoli e farcirli singolarmente.

Varianti

In alternativa potete preparare lo strudel di patate e funghi: in questo caso bollite le patate, schiacciatele e conditele con sale e parmigiano. Cuocete i funghi in padella con olio e aglio e fateli raffreddare. Farcite il rotolo di pasta sfoglia con il composto di patate, i funghi, il formaggio e richiudete il rotolo. Spennellatelo con tuorlo e latte e cuocete a 180° per circa 20 minuti.

Conservazione

Lo strudel di patate può essere preparato anche il giorno prima e conservato in frigo.