ingredienti
  • Fettine di vitello 8 • 43 kcal
  • Vino rosso corposo 300 ml
  • Cipolla 1/2 • 21 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Prezzemolo fresco q.b. • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le scaloppine al vino rosso sono un secondo piatto veloce e saporito, ideale anche per una cena raffinata: sottili fettine di manzo infarinate e cotte in padella con il vino rosso. Una variante delle classiche scaloppine al vino bianco, dal sapore più intenso e con un profumo più deciso: un piatto perfetto per quanto avete poco tempo da dedicare alla cucina. Per la preparazione utilizzate un vino rosso corposo e di buona qualità, per esaltare al meglio il gusto della carne. Accompagnate le scaloppine al vino rosso con verdure cotte al vapore o alla piastra. Ma ecco come prepararle morbide e succose in pochi passaggi.

Come preparare le scaloppine al vino rosso

Adagiate le fettine di carne su un piano da lavoro, quindi salatele, massaggiatele con le mani e passatele nella farina (1). In una padella fate appassire la cipolla tritata finemente con un filo d'olio extravergine d'oliva (2). Aggiungete la carne e fatela rosolare su entrambi i lati. Unite il vino rosso a fuoco vivo, in modo da far evaporare l'alcol velocemente: poi abbassate la fiamma, coprite con il coperchio e cuocete per 5 minuti. Continuate la cottura senza coperchio per qualche altro minuto, per far addensare il sughetto. Servite le scaloppine con la salsina di vino rosso, pepe e prezzemolo tritato (3).

Consigli

Per la preparazione di questa ricetta utilizzate un taglio di manzo o di vitello magro: le fettine dovranno essere sottili. Se preparate la scaloppine in anticipo, vi basterà aggiungere mezzo bicchiere di vino rosso in padella per portarle in tavola con la salsina, come appena fatte. Chi preferisce potrà sostituire il prezzemolo con il rosmarino o con altre erbe aromatiche. Potete poi sostituire l'olio extravergine d'oliva con il burro.

Potete rendere la preparazione più aromatica aggiungendo al vino 2 chiodi di garofano e una foglia di alloro. Mescolate gli ingredienti e lasciate insaporire per 10 minuti, prima di aggiungere il vino aromatizzato in padella con la carne.

Conservazione

È preferibile mangiare le scaloppine al vino rosso subito, per evitare che la carne si secchi troppo.